La conferenza stampa di Conte

Tempo di vigilia in casa Inter. A parlare in casa Inter è il tecnico pugliese Antonio Conte. Queste le sue parole :

Che ne pensa della Lazio?

“Lazio? Ostacolo impegnativo, molto impegnativo. Penso uno dei più difficili da inizio stagione, una sqaudra con identità e che da diversi anni lavora con Inzaghi, che considero un bravissimo tecnico, anche sottovalutato. Dovremmo essere attenti, loro sono ben rodati, hanno mantenuto i pezzi forti, a testimonianza del progetto”.

Leggi anche:   Ciro Immobile: " Dobbiamo pensare a chiudere bene la stagione"

Ha già scelto i titolari?

 “I ragazzi stanno lavorando per allargare la base dei titolari, per noi sarà importante perchè in un campionato così è difficile giocare a marce basse, c’è spreco di energie, la Champions, per noi sarà importante allargare la base di titolari e al tempo stesso devo avere garanzie. Alcuni rischi me li posso prendere ma altri vorrei fossero controllati”

Leggi anche:   Marco Parolo: " Il nostro obiettivo è quasi blindato, ripartiamo a Lecce!"

Forse. Godin ha giocato la gara contro l’Udinese e ha riposato in Champions, De Vrij ha avuto un piccolo affaticamento ma è un calciatore che anche per la posizione può giocare diverse partite. Sono ragazzi allenati, che stanno bene, dovrò fare delle scelte”

Pensa al turnover quindi?