La Champions riaccende la Lazio che ci piace! Tedeschi messi a cuccia!

Lazio – Borussia finisce con una bellissima vittoria dei biancocelesti. La musica iniziale della Champions League risveglia quella voglia di vittoria che mancava da tempo facendo terminare il match per 3 reti ad 1. Una splendida intesa dai primi minuti di gioco con i padroni di casa che annientano ogni azione offensiva dei tedeschi. Ciro Immobile apre le danze dopo 6 minuti di gioco e spegne ogni polemica con un gol ed un assist mandando in rete addirittura Akpa Akpro che sigla il suo debutto con la rete della sua vita. Apro e chiudo parentesi, un giocatore spesso criticato anche da noi, con l’unica colpa di un mercato dell’asse Salernitana – Lazio che dura da anni.

Luis Alberto inventa e ritorna il mago che tutti aspettavano, bene anche Milinkovic Savic che poi è costretto a lasciare il campo nel secondo tempo per uno scontro di gioco. Luiz Felipe tiene testa e non fa passare i gialloneri fino a che, purtroppo , la sua condizione non gli fa continuare il match per i crampi.

Una Lazio che tutti abbiamo visto giocare come non succedeva da tempo, l’aquila vola al debutto della grande competizione con qualche sbavatura nel secondo tempo ma non ci vogliamo pensare. Questo deve essere solamente l’inizio di una nuova era, archiviando le pessime prestazioni del campionato di Serie A dopo 4 partite.

LAZIO- BORUSSIA DORTMUND 3-1

 Marcatore: 6 ‘Immobile (L), 23’ Luiz Felipe (L), 71 ‘Haaland (B), 76’ Akpa Akpro (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe (51 ‘Hoedt), Acerbi; Marusic, Milinkovic (67 ‘Akpa Akpro), Leiva, Luis Alberto (80’ Parolo), Fares; Correa (67 ‘Muriqi), Immobile (80’ Caicedo).

A disp .: Alia,  Reina, D. Anderson, Armini, Escalante, Czyz.

All .: Simone Inzaghi

BORUSSIA DORTMUND (3-4-2-1):  Hitz; Piszczek (65 ‘Brandt), Hummels, Delaney; Meunier, Bellingham (46 ‘Reyna), Witsel, Guerreiro; Reus (78 ‘Reinier), Sancho; Haaland.

A disp .:  Burki, Morey, Dahoud, Passlack, Knauff, Raschl. 

All .: Lucien Favre

Arbitro: Clément Turpin

Assistenti: Nicolas Danos-Cyril Gringore

Quarto uomo: Frank Schneider

VAR: François Letexier

AVAR: Jérôme Brisard

NOTA. Ammoniti: 42 ‘Luis Alberto (L), 62’ Reyna (B), Delaney (B), 84 ‘Strakosha (L)

Recupero: 1 ‘pt

UEFA Champions League 2020-2021

Girone F – 1ª giornata

Martedì 20 ottobre 2020, ore 21:00

Stadio Olimpico di Roma

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Anderson verso il Crotone, Lulic verso il reintegro
Seguici su Facebook!