Connect with us

Calciomercato Lazio

Kozak si congeda :” Grazie Laziali, sarete sempre nel mio cuore “

Published

on

KOZAK
C’eravamo tanto amati, soprattutto nelle magiche notti europee. L’addio era inevitabile: a 24 anni Libor Kozak ha deciso di dare una svolta alla sua carriera, emanciparsi dall’etichetta di eterna promessa in eterno divenire. Ha scelto l’Aston Villa, la Premier League, un campionato che forse si adatta maggiormente alle sue caratteristiche fisiche e tecniche. Un’operazione onerosa, circa 8 milioni di euro investiti dai Villans per portare l’ariete ceco nel tempio del Villa Park. Kozak al momento è impegnato con la Nazionale, ha ricevuto la notizia del trasferimento mentre era già in viaggio e non ha avuto la possibilità di salutare i compagni a Formello. Lazio Style Radio 100.7 ha intercettato proprio Kozak, per recapitare un saluto a tutti i tifosi laziali.

Libor, dove sei ora? Sto andando col pullman all’allenamento con la Nazionale. Speriamo di giocare contro l’Italia (martedì 10 settembre, ndr), sarà dura, ma faremo il massimo. Voglio ringraziare tutti i tifosi che mi hanno supportato in questi anni, la Lazio la seguo sempre, per me resta nel cuore”

Quali sono i tuoi ricordi più belli con la maglia biancoceleste? “I primi sei mesi sono stati molto difficili perchè ero da solo in un nuovo paese lontano da casa, ma alla fine è andata bene. La Lazio mi ha dato la grande possibilità di giocare in uno dei campionati più importanti del mondo e mi ha introdotto al calcio professionistico. Pian piano dopo la Primavera e l’esperienza di Brescia mi sono abituato e mi sono goduto le tre stagioni in prima squadra..”

Come sei stato accolto dai nuovi tifosi? Mi hanno accolto benissimo, spero di fare bene come ho fatto alla Lazio e di segnare qualche gol”

Pensi di essere un giocatore più adatto al calcio europeo? Può essere ma non penso sia determinante perchè poi dipende da come il giocatore si abitua. Il mio fisico mi può aiutare ma non può decidere tutto, bisogna esserci con la testa”.

Hai avuto modo di salutare i tuoi ex compagni? Non ho potuto salutare i compagni perchè ero già partito ma in tanti mi hanno scritto e al primo giorno libero li verrò a trovare a Formello. Siamo un bel gruppo, 5-6 giocatori mi hanno scritto messaggi. Continuerò a seguire la Lazio perchè mi ha dato questa opportunità, mi è rimasta nel cuore, una grande squadra con grandi giocatori”.

Il tuo gol più bello? “E’ difficile perchè mi sono goduto ogni gol ed è sempre importante con la maglia della Lazio. Forse il primo contro la Fiorentina 3 anni fa perché è sempre il più bello e resta per tutta la vita”.

La scorsa stagione hai segnato tanto in Europa, ma sei rimasto a secco in campionato… ”Mi dispiace perché qualche golletto in Serie A lo potevo fare, mi dispiace, ma è andata così ed è stato un bene per il percorso in Europa League”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   Vecino alla Lazio, domani le visite mediche in Paideia

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Vecino alla Lazio, domani le visite mediche in Paideia

Published

on

vecino lazio

Matias Vecino sarà un nuovo giocatore della Lazio. Per lui sono state fissate le visite mediche in Paideia nella giornata di domani mentre la Lazio riprenderà gli allenamenti a Formello dopo il ritiro in Germania.

Il centrocampista dovrebbe porgere la firma nella giornata di domani dopo essersi svincolato dall’Inter accettando la chiamata di Maurizio Sarri. I due hanno già lavorato in passato nell’Empoli e per la Lazio, sarà un sostituto di lusso per affrontare le tre competizioni di questa nuova stagione.

Leggi anche:   Vecino alla Lazio, domani le visite mediche in Paideia
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Belotti, il gallo canterà a Roma ?

Published

on

È una notizia circolata in rete nelle ultime ore che pian piano si sta diffondendo nelle case di tutti i tifosi biancocelesti. Andrea Belotti potrebbe essere un nuovo calciatore della Lazio. Il classe ’93 è svincolato e sta cercando una nuova squadra dopo ben sette stagioni passate a Torino. 252 presenze e 113 reti in maglia granata, è entrato nel cuore dei tifosi diventando l’ottavo miglior marcatore della storia del club. Insomma, ai biancocelesti un profilo del genere piacerebbe e non poco. Un vice Immobile di lusso che aumenterebbe la già alta qualità del reparto offensivo. E sembrerebbe essere proprio Ciro a volerlo nella squadra. Si parla di diverse chiamate fra i due compagni di nazionale nelle ultime ore. Vedremo nei prossimi giorni come andrà a finire, anche perché il bomber calcinatese avrebbe ricevuto diverse offerte anche dall’estero e dalla nostra penisola. Si parla di Marsiglia, Borussia Dortmund, Monza, Milan e molte altre squadre compresa la Roma che sembrerebbe essere la più vicina all’acquisto. Quest’ultima però dovrà vendere Eldor Shomurodov prima di continuare la trattativa con l’ex Toro. Dove canterà il gallo la prossima stagione? Speriamo nella Roma biancoceleste…

Leggi anche:   Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative

Published

on

calciomercato lazio 2022

Il calciomercato della Lazio 2022 non è mai partito così in fretta in tutta l’era Lotito.

Complice il malumore iniziale di Maurizio Sarri per il mercato passato, gli esuberi e l’indice di liquidità, il presidente si è mosso in anticipo rispetto le scorse stagioni.

Stagioni dove il 90% dei giocatori arrivavano alla conclusione del ritiro di Auronzo di Cadore o allo scadere della finestra di mercato.

In questa sessione di mercato non ci è mai capitato di scrivere così tanto ma da una parte siamo contenti di farlo. Vuol dire che qualcosa si sta smuovendo ma notiamo anche molti giocatori che hanno lasciato la Capitale senza che la Lazio potesse fare cassa.

Vediamo come si sta muovendo la società biancoceleste

Tabellino calciomercato Lazio 2022

Acquisti

Cancellieri ( Hellas Verona ), Casale, Marcos Antonio (Shakhtar ), Gila, Zaccagni ( riscatto dal prestito della scorsa stagione ), Alessio Romagnoli, Maximiano ( Granada )

Cessioni

Vavro ( Copenaghen, riscattato dal prestito ), Reina ( rescissione consensuale del contratto ), Correa ( riscattato dall’Inter nel prestito della scorsa stagione ), Bobby Adekanye ( Go Ahead Eagles ), Lucas Leiva ( svincolato al Gremio ), Luiz Felipe ( Svincolato al Real Betis ), Strakosha ( Svincolato), Jordan Lukaku ( Svincolato ), Jorge Silva ( Svincolato ), Cristiano Lombardi ( Svincolato ), Casasola ( Perugia ), Muriqi ( Maiorca ), Jony ( Prestito al Gijon ), Cicerelli ( Reggina ), Alia (Monterosi ), Maistro ( Spal ), Falbo ( Monopoli ), Armini ( Potenza )

Trattative in uscita

Muriqi ( Marsiglia, Bruges ), Acerbi ( Milan, Juventus, Napoli, altro ), Maistro, Luis Alberto ( offerte dalla Spagna ), Sofian Kiyine ( Hellas Verona ), Tiago Casasola (Perugia ), Floriani Mussolini ( Pescara ), Raul Moro ( Hellas Verona ), Escalante (Cadice), Hysaj ( Valencia )

Trattative in entrata

Mertens , Maximiano ( Granada ), Carnesecchi ( Atalanta), Vicario ( Empoli ), Ilic ( Hellas Verona ), Provedel ( Spezia ), Sirigu ( Svincolato ), Marcelo ( Svincolato ), Emerson Palmieri ( Chelsea ), Valeri (Cremonese), Terracciano (Fiorentina), Silvestri (Udinese), Vecino ( svincolato Inter), Sportiello (Atalanta ), Udogie ( Udinese )

Leggi anche:   Vecino alla Lazio, domani le visite mediche in Paideia
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design