Inzaghi: “Jony è importante per noi”

Ho avuto le risposte che cercavo in una partita a cui tenevo. L’avevamo preparata bene in questi giorni, i ragazzi hanno fatto un’ottima gara.

Si è creata una mentalità, un forte senso di appartenenza. Quanto è stato facilitato dal fatto che è stato giocatore nel comunicare questo ai suoi ragazzi?

Penso che si sia creata una bellissima alchimina con la squadra, i tifosi, lo staff. Dobbiamo continuare così, sapendo che non sarà semplice. Stiamo tenendo ottimi ritmi, ma possiamo migliorarci, continuando a credere in quello che facciamo nel corso della settimana. 

Come sta Cataldi?

Leggi anche:   Atletico Madrid e Covid 19: il comunicato ufficiale del club. La Champions continua

Ha stretto i denti, ha un problema al polpaccio, l’ha sentito un po’ affaticato e l’ho subito sostituito. Lulic, Correa e Radu non erano in grado di giocare questa sera. Leiva sarà sicuramente disponibile contro la Sampdoria, per quanto riguarda Marusic vedremo in settimana. Correa ha un problema al polpaccio, sta facendo tutte le terapie del caso, speriamo di averlo disponibile sabato, altrimenti lo recupereremo per la prossima.

In cosa deve crescere Jony per essere un titolare di questa squadra?

Leggi anche:   Felipe Caicedo verso l'addio, stipendio faraonico dall'oriente?

E’ un ottimo giocatore, che sta imparando a ricoprire un ruolo che non aveva mai fatto in carriera. Si è inserito molto bene nel contesto del gruppo, sabato avrà la sua chance, ma già è stato importante per noi. E’ sempre disponibile, ci conto molto.