Inzaghi in conferenza stampa :”Domani gara difficile”

Vigilia di campionato in casa Lazio. A presentare la sfida col Genoa è il nostro tecnico Simone Inzaghi. Queste le sue dichiarazioni :

Cosa ha aggiunto la vittoria con l’Inter?

È stata un’ottima gara, da squadra matura. Andar sotto così, alla fine del primo tempo, siamo rimasti lucidi mentalmente. Sappiamo che abbiamo le qualità per ribaltare le partite. Abbiamo vinto meritatamente contro una squadra squadra.

Leggi anche:   Inzaghi in conferenza stampa :" Facciamo presto i punti Champions"

Serve umiltà o sfrontatezza?

L’umiltà serve sempre tenerla, domani servirà. Allo stesso modo dobbiamo avere la consapevolezza di stare a fare grandi cose. Le partite con questi due ingredienti si affrontano nel migliore dei modi.

 In vista di domani?

Sarà una partita non semplice, contro una squadra che ha fatto 8 punti nelle ultime 4. In tre partite non ha preso gol, l’allenatore le ha dato un’ottima organizzazione, A Marassi servono sempre grandi gare, l’anno scorso avevamo molte problematiche, la partita non finì bene. Mancheranno Lulic e Luiz Felipe, Acerbi ha avuto un problemino giovedì, ha stretto i denti, stamattina ha fatto un buon allenamento. Domani valuteremo se potrà scendere in campo o no.

Leggi anche:   Senza forze e senza cuore. La Lazio perde ancora e con il Sassuolo B

Quanto sarebbe importante recuperare il miglior Correa?

Sta bene, per me domenica con l’Inter è entrato bene, ci ha aiutato. Ha fatto quello che gli ho chiesto, questa settimana l’ho visto molto bene. Devo vedere se metterlo dall’inizio, negli ultimi tre giorni ho sempre alternato lì davanti. Devo scegliere. Correa, Immobile e Caicedo hanno le stesse percentuale di giocare dall’inizio.

Leggi anche:   Inzaghi in conferenza stampa :" Facciamo presto i punti Champions"