muriqi caicedo immobile

Immobile attende, Muriqi incanta in Nazionale: Il Pirata ci prova contro il Crotone?

Nella giornata di oggi, dovrebbe arrivare il risultato dell’ennesimo tampone di Ciro Immobile con la speranza che questo maledettissimo Gene N risulti negativo. Il numero 17 è ormai in quarantena da oltre 3 settimane come asintomatico e non vede l’ora di tornare sul campo.

Dall’altra parte però, la Lazio, terminata la sosta delle nazionali, si ritroverà a disputare più gare in pochi giorni: Crotone ( fuori casa ), Zenit ( In casa ), Udinese (in Casa), Borussia ( Fuori Casa), Spezia ( Fuori Casa), Club Brugge ( In casa), Verona ( In Casa ) e Benevento ( fuori Casa).

Questi sono i match in programma tra Sabato 21 Novembre ed il 15 Dicembre.

Leggi anche:   Semak allenatore dello Zenit : " Contenti di incontrare la migliore Lazio"

Vedat Muriqi

Una tour de force che ricorda la ripresa del campionato dopo la pandemia di pochi mesi fa dove i biancocelesti hanno speso molte energie ma che avevano dall’altra parte una serie di infortunati con la lista della Paideia a doppia cifra.

Questa volta però ci sono giocatori in cerca di riscatto ed è lo stesso Vedat Muriqi che nonostante le sconfitte del Kosovo ha messo la sua firma 2 volte su 2 cercando il terzo gol domani contro la Moldavia.

Il Pirata aveva già avvertito i tifosi biancocelesti che presto segnerà anche con la maglia biancoceleste ma allo stesso tempo ha ammesso che deve adattarsi meglio al campionato italiano.

Leggi anche:   Crotone-Lazio. Parolo: " Condizioni proibitive ma vittoria importante".

Felipe Caicedo

Per quanto riguarda l’altra opzione per Simone Inzaghi è il Panterone Felipe Caicedo, subentrato sempre nei minuti finali mettendo la firma con dei gol decisivi allo scadere dei 90 minuti. L’ecuadoriano però sta alternando il campo con la fisioterapia per un problema alla spalla che si sta portando nel tempo e non potrebbe garantire tutti i 90 minuti di gioco.

Una sfida dunque in casa per un posto da titolare.

Il bomber biancoceleste dovrà tener conto anche della prolungata assenza dai campi di allenamento.

Seguici su Facebook!