Connect with us

News

Il Fatto Quotidiano, l’articolo di Vendemmiale che attacca la Lazio e Lotito

Published

on

Lotito, Lazio, Sarri, esonero, situazione

Ancora un attacco mediatico arriva questa volta da Il Fatto Quotidiano con un articolo a cura di Lorenzo Vendemmiale. Un giornalista che si descrive come tale nella sezione di sport e politica. Ed è proprio nelle sue ” categorie ” che sferra un doppio attacco a Claudio Lotito e la Lazio sulla ripresa del campionato.

Per lui è già tutto scritto, noi non ci vogliamo sbilanciare per quanto riguarda la classifica. Il titolo cita: Lotito, tanto tuonò che perse: tre mesi di pressioni per far riprendere il campionato, 15 giorni per consegnarlo alla Juve.

Prosegue parlando di come il patron biancoceleste si sia attaccato ai suoi molteplici telefoni per far ripartire il campionato durante il Coronavirus blaterando ancora sulla Fake News della Lazio che durante lo stop forzato dal governo con il DPCM, faceva partite addirittura “Fuori Legge”.

Un attacco politico arrivato anche su come il presidente della Lazio si sia vestito da virologo e cita: il patron della Lazio si è improvvisato virologo, politico, preparatore atletico: ha fatto il possibile per far ripartire la Serie A e inseguire il sogno di un titolo. Ma ha commesso un’ingenuità: con partite ogni 72 ore, ritmi serrati e 5 cambi, era chiaro che ad avvantaggiarsene sarebbero stati i più forti. Cioè i bianconeri, che infatti dalla ripresa sono a punteggio pieno. Povero Claudio Lotito: per tre mesi si è fatto in quattro per far ripartire il campionato. Perché, in cuor suo, sperava di vincerlo. E in due settimane l’ha praticamente già perso.

Ma la cosa che fa ancora più incazzare, perchè siamo chiari, l’articolo l’abbiamo letto e fa veramente incazzare come possa un giornalista scrivere queste CAZZATE a titolo gratuito solo per due click in più, una penna che evidentemente è di parte e forse non sa cosa vuol dire il calcio vissuto dai tifosi e dai giocatori scrive:

Si è dimenticato che battere la Juventus di Cristiano Ronaldo, per la sua Lazio era già un miracolo sportivo.

Un miracolo sportivo che forse dimentica di come la Lazio abbia già battuto la Juventus rifilando ben 6 gol quest’anno in 2 partite tra le quali alzandogli un trofeo in faccia!

In qualche trafiletto parlava anche dello scudetto del 2000 etc etc… ma se volete cercatelo voi che già gli abbiamo dato troppa visibilità!



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement