Il Coronavirus mette nei guai la Roma: trattativa saltata tra Pallotta e Friedkin

Il Coronavirus ha stoppato tutto il mondo a livello economico e le ripercussioni sono arrivate anche nel mondo del calcio. Dopo il taglio degli stipendi, Pallotta dovrà fronteggiare un’emergenza economica non bella a Trigoria con la Roma piena di debiti e l’abbandono del tavolo delle trattative di Friedkin.

A riportare la notizia è Sky Sport che annuncia lo stop al passaggio di proprietà del club giallorosso al magnate texano.

Leggi anche:   Strakosha: Per lo scudetto ci siamo anche noi

Non è detto che possa riprendere un dialogo concreto tra i due ma la situazione di profondo rosso nelle casse del club di Trigoria, possano incrementarsi ancor di più con i mancati guadagni di questi mesi dove il calcio si è fermato del tutto.