Connect with us

News

Giudice sportivo. Diffidati Keita, Hoedt e Gentiletti

Published

on

Come ogni fine gara arriva “il foglio” del giudice sportivo sulle ammende societarie, amminizioni, difidati ed espulsioni.

Questo è ciò che è accaduto nell’ultimo turno giocato di campionato

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE A

A) RISULTATI DI GARE

Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:
1) SERIE A TIM
Gare del 23-24-25 aprile 2016 – Sedicesima giornata ritorno
Atalanta-Chievo Verona 1-0
Bologna-Genoa 2-0
Carpi-Empoli 1-0
Fiorentina-Juventus 1-2
Frosinone-Palermo 0-2
Hellas Verona-Milan 2-1
Internazionale-Udinese 3-1
Roma-Napoli 1-0
Sampdoria-Lazio 2-1
Torino-Sassuolo 1-3
B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 26 aprile 2016, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:
” ” “
N. 87
1) SERIE A TIM
Gare del 23-24-25 aprile 2016 -Sedicesima giornata ritorno In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:
214/575
a)SOCIETA’
Il Giudice sportivo,premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della sedicesima giornata ritorno sostenitori delle SocietàAtalanta, Bologna, Hellas Verona, Internazionale e Sampdoria hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.
* * * * * * * * *
Ammenda di € 18.000,00 : alla Soc.ROMA
per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara ed al 17° del primo tempo, intonato cori insultanti per motivi d’origine territoriale (art. 12, n.6 CGS) e per avere inoltre, al 20° del primo tempo,indirizzato ad un calciatore avversario un
coro insultante; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
b) CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
GOMEZ Alejandro Dario(Atalanta): per avere, al 30° del secondo tempo, in un contrasto di
giuoco, colpito volontariamente un calciatore avver
sario con un pugno al volto.
MCHEDLIDZE Levan(Empoli): per avere, al 25° del primo tempo, con il pallone a distanza digiuoco, colpito volontariamente un calciatore avversario con una manata al volto.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
LOLLO Lorenzo(Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BIANCO Raffaele(Carpi): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
214/576
GONZALEZ CASTRO Giancarlo(Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
PALETTA Gabriel Alejand(Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PAREDES Leandro Daniel(Empoli): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Decima sanzione).
PELUSO Federico(Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
PJANIC Miralem (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
ROSSETTINI Luca (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SPOLLI Nicolas (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;già diffidato (Quinta sanzione).
ZAPATA BANGUERO Duvan Esteban (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA AMMONIZIONE SESTA SANZIONE
KURTIC Jasmin (Atalanta)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
PERISIC Ivan (Internazionale)
TERZA SANZIONE
CANDREVA Antonio(Lazio)PRIMA SANZIONE
MAURI Jose Agustin(Milan)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO AMMONIZIONE DODICESIMA SANZIONE
DOS SANTOS Mauricio(Lazio)
UNDICESIMA SANZIONE
BLANCHARD Leonardo(Frosinone)
KOULIBALY Kalidou(Napoli)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
FRELLO FILHO Jorge Luiz(Napoli)
GENTILETTI Santiago Juan(Lazio)
LARANGEIRA Danilo(Udinese)
SODDIMO Danilo(Frosinone)
SETTIMA SANZIONE
CRIMI Marco(Carpi)
MUNOZ EZEQUIEL Matias(Genoa)
RODRIGUEZ PRADO Gonzalo Javier(Fiorentina)
SESTA SANZIONE
HETEMAJ Perparim(Chievo Verona)
KONDOGBIA Geoffrey(Internazionale)
RINCON HERNANDEZ Tomas Eduardo(Genoa)
ROSI Aleandro(Frosinone)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
COSIC Uros(Empoli)
GAZZI Alessandro Carl(Torino)
HOEDT Wesley Theodoru(Lazio)
JOVETIC Stevan(Internazionale)
MACCARONE Massimo(Empoli)
MORETTI Emiliano(Torino)
RUDIGER Antonio(Roma)
TERZA SANZIONE
ALBERTAZZI Michelangelo(Hellas Verona)
GHOULAM Faouzi(Napoli)
KONKO Abdoulay(Lazio)
PIRES RIBERIO Jose Rodolfo(Sampdoria)
STENDARDO Guglielmo(Atalanta)
ZAPATA VALENCIA Cristian(Milan)
SECONDA SANZIONE
CUADRADO BELLO Juan Guillermo(Juventus)
MANCOSU Matteo(Carpi)
MARESCA Enzo(Palermo)
ZAMBELLI Marco(Empoli)
PRIMA SANZIONE
RUGANI Daniele(Juventus)
SKRINIAR Milan(Sampdoria)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
SETTIMA SANZIONE
MERTENS Dries
(Napoli)
SESTA SANZIONE
MORATA MARTIN Alvaro Borja
(Juventus)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
BALDE DIAO Keita(Lazio)
PRIMA SANZIONE
CIONEK THIAGO Rangel(Palermo)
c) ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
MARCHISIO Mauro(Empoli): per avere, al 35° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale.
RAPETTI Stefano(Empoli): per avere, al 35° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale.
REJA Edoardo(Atalanta): per avere, al 44° del secondo tempo, uscendo dall’area tecnica,contestato platealmente una decisione arbitrale.
AMMONIZIONE
CASTORI Fabrizio(Carpi): per essere, al 25° del primo tempo, entrato indebitamente sulterreno di giuoco.
214/579
d) OPERATORI SANITARI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
GENOVESI Federico(Palermo): per avere, al 44° del secondo tempo, alzandosi dalla panchinaaggiuntiva, rivolto un’espressione provocatoria ad un calciatore avversario.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio ed il Solito Lotito: "Non c'è bisogno di intervenire..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement