Genoa Lazio: le pagelle

Una partita per i non malati di cuore questa Genoa Lazio dove,l’insospettabile Luis Alberto, regala il pareggio ad una Lazio sotto ritmo e penalizzata da un’arbitraggio al limite del grottesco.
La squadra di Inzaghi comunque e apparsa molto stanca e senza idee,incapace a tratti di imporre il suo gioco e sottotono negli uomini chiave.
La salva,come detto,Luis Alberto che regala almeno un punto a questa Lazio.
Felipe Anderson,Immobile e Milinkovic molto sottotono oggi.
Infine un Maresca e i suoi compari assistenti al limite dell’ufficio inchieste; incapaci di vedere 2 rigori netti(menomale ne ha visto 1)
Per l’europa league rimane tutto come prima,grazie ai pareggi di tutte le squadre in lizza.
Vediamo insieme i voti della Lazio:

Leggi anche:   Davide Nicola dopo Genoa-Lazio: " Errori per merito degli avversari. Bravo Inzaghi"

STRAKOSHA 6: e’ una media; maluccio sul gol di Pandev ma salva il risultato al 96′ sullo stesso Pandev.

BASTA 5: Laxalt gli fa’ ballare la rumba,molto molto male.

DEVRIJ 6,5: forse l’unico a salvarsi del reparto difensivo,buona prova.

HOEDT 5: prima si perde Simeone sul primo gol,poi non fa` la diagonale sul gol di Pandev.

RADU 5: scivola solo finche` e in campo: Fantasma.

Leggi anche:   Genoa-Lazio 2-3 che squadra

BIGLIA 6: segna il rigore e tutto sommato si porta a casa la pagnotta; forse troppi passaggi sbagliati ma gli altri erano fermi.

PAROLO 6: e` uscito con la maschera dell’ossigeno il povero Marco,come sempre corsa e grinta.

MILINKOVIC 5: oggi non bene,forse rilassato dal rinnovo di contratto,oggi molto lento e impacciato.

KEITA 6: forse non sempre incisivo,ma il cambia di passo in questa squadra e` solo il suo.

ANDERSON 4,5: una fantasma,quando non fa` l’assist il giocatore risulta nullo; non supera un avversario in dribbling dal 1996.

Leggi anche:   Genoa Lazio, le pagelle

IMMOBILE 5: oggi anche lui nella giornata spettrale della Lazio; Ciro e` molto stanco.

LOMBARDI 6: il ragazzo ha la criptonite nel sangue,entra sempre con la giusta motivazione e grinta; peccato oggi per il gol mangiato.

LUKAKU 5: entra e non capisce che non e un attaccante ma un difensore,si perde Pandev al 96′ e solo Strakosha lo salva.

LUIS ALBERTO 7: mai ci potevamo aspettare un portagonista come lo spagnolo.Salva la partita con il suo gol in pieno recupero