Gabriele Sandri ed il Messaggero: La Lettera di Cristiano Sandri

Il Caso Messaggero- Gabriele Sandri: Cristiano Sandri scrive alla redazione

Cristiano Sandri scrive una lettera al Il Messaggero in merito all’articolo di cronaca dove è stata affiancata una foto di Gabriele Sandri. In questi giorni di polemica,dopo l’uscita della notizia riguardante la rapina, anche il padre Giorgio Sandri si è mostrato indignato tramite il suo profilo social.

«Egregio Direttore, le scrivo, come potrà ben immaginare, in relazione all’articolo sulla notizia di una rapina a mano armata avvenuta a Roma con la foto di mio fratello Gabriele. Non voglio tediarla sull’inammissibile accostamento tra il suddetto fatto di cronaca e mio fratello.

A tal proposito, infatti, il pezzo in questione è divenuta una scorretta e immotivata narrazione di quanto avvenuto l’11 Novembre 2007». Poi continua: «Mi auguro, anche per il quotidiano che rappresenta la nostra città, possiate emendare questo improprio scambio di piani di cronaca, e inserire la stessa bella foto di mio fratello Gabriele con un breve ricordo della sua giovane vita spezzata in modo inaccettabile.

A mio avviso accorgersi di aver toccato corde intoccabili sarebbe un bel gesto apprezzato non solo dalla mia famiglia ma da ogni lettore»