Gabbiadini ed il Coronavirus: il suo racconto

Manolo Gabbiadini, secondo giocatore ad essere colpito dal coronavirus, ha raccontato la sua esperienza con questo virus che sta fermando il mondo:

Ho sentito un po’ di febbre la sera di martedì 10 senza pensare al virus, ma mia moglie mi ha suggerito di chiedere il tampone: a casa abbiamo due bimbi piccoli. E’ venuto il dottore e il giorno dopo mi ha comunicato che ero positivo“.

Leggi anche:   Inzaghi rinnova e raddoppia

Tanta paura per il giocatore che al momento sta bene e non ha avuto sintomi pesanti come successo in alcuni casi in Italia.