FANTACALCIO: consigli sui portieri per l’asta

Il campionato sta già per iniziare e con lui torna anche il fantacalcio, questi sono tutti i nostri consigli per svolgere un’asta al meglio. Oggi prendiamo in considerazione i portieri.

TOP:
Donnarumma: titolare indiscusso del Milan che ha dimostrato (nel post lockdown) di avere una difesa più solida e di collezionare bonus per porta inviolata, da considerare anche i rigori parati 4 nell’ultima stagione.
Szczesny: portiere titolare della Juventus, anche se non ha chiuso bene la stagione è sempre considerato un TOP.
Handanovic: capitano e titolare dell’Inter, anche questo colleziona bonus in ottica di porta inviolata (13 nell’ultima stagione).
Strakosha: da anni titolare nella Lazio ma che quest’anno si dovrà difendere dalla presenza di Reina che potrebbe spodestarlo. Ottimo acquisto nell’asta in prospettiva di bonus collezionando 11 porte inviolate.

Leggi anche:   Probabili formazioni Cagliari - Lazio | Biancocelesti in versione 2019 - 2020

BUONI ACQUISTI:
Ospina: portiere di una big come il Napoli, ottimo acquisto anche se può essere soggetto a turnover. Se si acquista questo portiere è consigliabile acquistare anche Meret per essere coperti in caso di turnover.
Gollini: portiere dell’Atalanta considerata una big ormai da un paio d’anni, portiere di buon livello che subisce pochi gol.
Cragno: buonissimo portiere titolare del Cagliari con una media voto elevata. Acquisto da fare spendendo poco e con volti medio/alti.
Dragowski: titolare della Fiorentina, giocatore che dopo il lockdown è stato sostituito da Terracciano per via d’infortunio. Acquistare entrambi per evitare rischi.
Pau Lopez: titolare nella Roma, giocatore che non ha fatto bene con una media voto bassa ma potrebbe essere l’anno del riscatto.

Leggi anche:   SCHEDINA - Ecco i nostri pronostici per la 2° giornata di serie A

SCOMMESSE:
Musso: titolare dell’Udinese che ha disputato un’ottima stagione e che è riuscito a portare a casa 14 punti bonus per porta inviolata.
Reina: nuovo acquisto in casa lazio che potrebbe rubare il posto da titolare a Strakosha, possibile scommessa.
Perin: titolare al Genoa, giocatore che è in ripresa e che sta puntando a tornare ai livelli prima dell’infortunio.