Connect with us

News

Fabbri e i pali salvano il Torino. Cronaca e pagelle del match!

Published

on

La Lazio porta a casa solo un pareggio contro il Torino, fallendo nell’intento di “vendicarsi” dopo la telenovela del caso tamponi. Lo stesso discorso vale per Mister Inzaghi, che in caso di vittoria laziale avrebbe tenuto aperte le speranze di salvezza per il Benevento, allenato dal fratello Filippo.

Al quinto di gioco Radu serve Muriqi con uno spiovente in area, l’attaccante kosovaro colpisce però male da ottima posizione. La partita è scarna di emozioni fino al 38’ quando Radu fa da torre deviando sul secondo palo il cross di Luis Alberto, il pallone attraversa l’area piccola non trovando maglie biancocelesti ma quella granata di Izzo che rinvia il pallone. Al 46’ Fabbri annulla un gol di Immobile per un fallo dubbio su N’koulou.

La seconda frazione è sicuramente più divertente della prima. Al 48’ Luis Alberto spaventa Sirigu con un tiro a giro dal limite. Al 53’ Muriqi spreca un’ottima palla gol, Marusic crossa e lo serve, spizzata di testa per Immobile che lo mette davanti alla porta ma l’attaccante laziale perde il tempo del tiro e si fa murare da N’koulou. Al 65’ altro episodio di polemica: Ansaldi spinge Muriqi in area che cade a terra, per l’arbitro Fabbri non è rigore ma la sua decisione è almeno discutibile. Al 71’ la prima e unica occasione del match per il Torino. Belotti serve Sanabria di testa in area che col mancino colpisce il palo. Dal 73’ parte l’assedio laziale alla porta granata. Lulic crossa in area con un rasoterra che Lazzari ribadisce sull’esterno della rete. Al 78’ Muriqi svetta di testa su un cross dall’out di destra ma la traiettoria che ne esce è centrale e debole. Al minuto 81 altra occasione per la Lazio, Luis alberto crossa in area, Parolo di testa da pochi passi non centra lo specchio e poi Escalante al volo trova un’altra buona risposta di Sirigu. Al minuto 82’ viene fischiato un rigore alla Lazio per un Fallo di Singo su Immobile. L’attaccante laziale colpisce il palo e poi Pereira colpisce male il pallone sulla respinta non riuscendo a ribadirlo in rete. Al 95’ poi Lazzari colpisce un palo clamoroso su un cross proveniente dalla fascia sinistra e Fabbri nega un altro rigore alla Lazio per un fallo di Bremer su Muriqi.

Il tabellino di Lazio-Torino

LAZIO-TORINO 0-0

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Marusic, Luiz Felipe (68′ Patric), Radu (75′ Parolo); Lazzari, Akpa Akpro (75′ Pereira), Leiva (68′ Escalante), Luis Alberto, Fares (61′ Lulic); Muriqi, Immobile.

A disp.: Reina, Alia, Armini, Cataldi.

All.: Simone Inzaghi

TORINO (3-5-2) – Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon (86′ Baselli), Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria (86′ Zaza), Belotti (93′ Verdi). 

A disp.: Milinkovic, Ujkani, Buongiorno, Lyanco, Rodriguez, Vojvoda, Linetty, Bonazzoli.

All.: Davide Nicola

Arbitro: Michael Fabbri (sez. Ravenna)

Assistenti: Tegoni-Cecconi

IV uomo: Dionisi

V.A.R.: Aureliano 

A.V.A.R.: Liberti 

NOTE. Ammoniti: 27′ Strakosha (L), 50′ Luis Alberto (L), 61′ Luiz Felipe (L), 81′ Pereira (L)

Recupero: 2′ pt, 5′ st

Serie A TIM – Recupero 25ª giornata

Martedì 18 maggio 2021, ore 20:30

Stadio Olimpico di Roma 

Le pagelle di Lazio-Torino



LAZIO (3-5-2) –
 Strakosha 5,5; Marusic 6; Luiz Felipe 6 (68′ Patric 5,5 ); Radu 6,5 (75′ Parolo 5,5); Lazzari 5; Akpa Akpro 5,5(75′ Pereira 5); Leiva 5,5 (68′ Escalante 6); Luis Alberto 6; Fares 5,5 (61′ Lulic 6,5); Muriqi 5,5; Immobile 5.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica