Connect with us

News

Europa League: Porto-Lazio, calendario e curiosità

Published

on

La Lazio ha scoperto il suo avversario per i sedicesimi di finale di Europa League: il Porto di Sergio Conceição. Attualmente capolista nel campionato portoghese con ben 9 vittorie consecutive, il Porto ha terminato il girone di Champions League al terzo posto dopo le sconfitte contro Atletico Madrid e Liverpool. Un girone dove solamente il Milan è riuscito a fare peggio conquistando 4 punti contro i 5 dei portoghesi.

Per quanto riguarda la Lazio, la situazione attuale è sotto gli occhi di tutti ed i tifosi sperano nel mercato di riparazione invernale con qualche cambio di rotta nella psicologia degli attuali titolari in rosa.

Statistiche

L’incrocio tra Lazio e Porto è avvenuto solamente due volte nella storia dei due club in una sola stagione: le Semifinali di Coppa Uefa della stagione 2002 / 2003. In quell’occasione ci fu un fiume in piena che travolse i biancocelesti nella trasferta di andata, dove gli uomini dell’allora Roberto Mancini ( Allenatore ), rimediarono un secco 4-1 per i padroni di casa allenati all’epoca, da un giovane Josè Mourinho. In quel match ci fu l’illusione di Claudio Lopez che dopo soli 6 minuti di gioco, siglò il momentaneo vantaggio ma Maniche pareggiò dopo 4 minuti con un tiro dalla distanza. Derlei chiuse il primo tempo sul 2-1 mentre Potiga e ancora Derlei chiusero i giochi nell’andata della semifinale. Il ritorno, sancì il definitivo addio alla finale con un secco 0-0 all’Olimpico di Roma.

Calendario sedicesimi di Finale Europa League

Di seguito le date e gli orari delle due gare:

Porto – Lazio, Giovedì 17 febbraio, ore 21.00

Lazio – Porto, Giovedì 24 febbraio, ore 18.45

Leggi anche:   La nuova biglietteria NFT della Lazio è attiva: l'annuncio con Binance
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Milinkovic Savic e Mertens alla Juventus, Ronaldo e Messi alla Lazio

Published

on

Quando la stampa comincia a sparare alto, vuol dire che hanno bisogno di vendere giornali e fare click in un periodo dove manco la madre crede a ciò che dicono. Nelle ultime ore, complice l’infortunio di Pogba, si sta parlando di una Juventus pronta ad ingaggiare Milinkovic Savic e Dries Mertens.

Per l’ex Napoli sembrerebbe essere arrivato un sondaggio ma il giocatore non farebbe mai un torto al Napoli calcolando la rivalità ma soprattutto non sarebbe titolare nei bianconeri. Il belga ha offerte anche dall’estero oltre che dalla Lazio che attende ancora una risposta definitiva. Il giocatore dovrà scegliere in base alle sue esigenze e in ottica mondiale con una squadra che gli permetterà visibilità e minutaggio sulle gambe.

Per quanto riguarda il Sergente, i giornali parlano di un affondo bianconero di 40 milioni di euro più il cartellino di Rugani. Ennesimo difensore in casa Lazio che deve sfoltire quel reparto? 40 milioni di euro quando è stato rimandato al mittente un’offerta molto più consistente del Manchester United?

Allora facciamo così. ci proviamo a fare anche noi i baitclick, la Lazio attende la cessione di Acerbi e Luis Alberto per portare a casa Ronaldo e in caso partisse il serbo, Messi avrebbe già un preaccordo con Maurizio Sarri.

Leggi anche:   La nuova biglietteria NFT della Lazio è attiva: l'annuncio con Binance
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Vecino è ufficialmente un giocatore della Lazio: il comunicato ufficiale

Published

on

vecino lazio

Mattias Vecino è ufficialmente un giocatore della Lazio. Ecco il comunicato ufficiale della Lazio dopo aver svolto le visite mediche nella giornata odierna.

Vecino Matias è un nuovo calciatore della S.S. Lazio. Il calciatore, che ha sottoscritto un contratto di tre stagioni sportive, si unirà al gruppo dal prossimo mercoledì.

Leggi anche:   Guido Guerrieri - giocatori Lazio
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative

Published

on

calciomercato lazio 2022

Il calciomercato della Lazio 2022 non è mai partito così in fretta in tutta l’era Lotito.

Complice il malumore iniziale di Maurizio Sarri per il mercato passato, gli esuberi e l’indice di liquidità, il presidente si è mosso in anticipo rispetto le scorse stagioni.

Stagioni dove il 90% dei giocatori arrivavano alla conclusione del ritiro di Auronzo di Cadore o allo scadere della finestra di mercato.

In questa sessione di mercato non ci è mai capitato di scrivere così tanto ma da una parte siamo contenti di farlo. Vuol dire che qualcosa si sta smuovendo ma notiamo anche molti giocatori che hanno lasciato la Capitale senza che la Lazio potesse fare cassa.

Vediamo come si sta muovendo la società biancoceleste

Tabellino calciomercato Lazio 2022

Acquisti

Cancellieri ( Hellas Verona ), Casale, Marcos Antonio (Shakhtar ), Gila, Zaccagni ( riscatto dal prestito della scorsa stagione ), Alessio Romagnoli, Maximiano ( Granada ), Mattias Vecino.

Cessioni

Vavro ( Copenaghen, riscattato dal prestito ), Reina ( rescissione consensuale del contratto ), Correa ( riscattato dall’Inter nel prestito della scorsa stagione ), Bobby Adekanye ( Go Ahead Eagles ), Lucas Leiva ( svincolato al Gremio ), Luiz Felipe ( Svincolato al Real Betis ), Strakosha ( Svincolato), Jordan Lukaku ( Svincolato ), Jorge Silva ( Svincolato ), Cristiano Lombardi ( Svincolato ), Casasola ( Perugia ), Muriqi ( Maiorca ), Jony ( Prestito al Gijon ), Cicerelli ( Reggina ), Alia (Monterosi ), Maistro ( Spal ), Falbo ( Monopoli ), Armini ( Potenza )

Trattative in uscita

Muriqi ( Marsiglia, Bruges ), Acerbi ( Milan, Juventus, Napoli, altro ), Maistro, Luis Alberto ( offerte dalla Spagna ), Sofian Kiyine ( Hellas Verona ), Tiago Casasola (Perugia ), Floriani Mussolini ( Pescara ), Raul Moro ( Hellas Verona ), Escalante (Cadice), Hysaj ( Valencia )

Trattative in entrata

Mertens , Maximiano ( Granada ), Carnesecchi ( Atalanta), Vicario ( Empoli ), Ilic ( Hellas Verona ), Provedel ( Spezia ), Sirigu ( Svincolato ), Marcelo ( Svincolato ), Emerson Palmieri ( Chelsea ), Valeri (Cremonese), Terracciano (Fiorentina), Silvestri (Udinese), Vecino ( svincolato Inter), Sportiello (Atalanta ), Udogie ( Udinese )

Leggi anche:   Auronzo di Cadore | Lazio: orgoglio auronzano
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design