Diritti TV. Sky tuona contro i club: “Non pagheremo la rata di Maggio”. Scontro con la Lega

Si preannuncia uno scontro a spada tratta tra la Lega e le emittenti tv. Nella giornata di ieri, Sky ha inviato un’altra lettera ai club di Serie A ribadendo di non voler pagare la rata di Maggio 2020.

La Lega e le emittenti payview si incontreranno nelle prossime ore per trovare la soluzione e, in caso vincesse la compagine di Sky,i club avranno l’ennesimo buco nelle tasche in questo periodo di stop

Leggi anche:   Bentornato Arturo! Diaconale torna e ringrazia con il suo " Taccuino Biancoceleste"