Connect with us

News

Curva Nord: Appuntamento a Formello contro Lotito e Tare

Published

on

lazio udinese

Il calciomercato della Lazio ha fatto traboccare il vaso con due gocce: Kamenovic e Cabral. Il solito mercato invernale dove la Lotito e Tare se ne fregano delle richieste avute da Maurizio Sarri, un allenatore che non se le manda a dire e che secondo alcune fonti, sarebbe parecchio arrabbiato anche lui.

Un difensore, un terzino ed un vice Immobile erano le sue richieste ma la società, negli ultimi 5 minuti di calciomercato e tante trattative sfumate dove neanche un giocatore del Pisa è riuscita a prendere, porta ad un tesseramento di un giocatore tenuto per mesi nello stanzino di Formello da Agosto ed un giocatore esterno dello Sporting che nessuno conosce.

La Curva Nord non resta a guardare e chiama a raccolta tutti i tifosi biancocelesti per protestare fuori ai cancelli di Formello con un comunicato ufficiale:

 “La contestazione si fa allo stadio, sul campo, in presenza e non soltanto scrivendo sui social. Abbiamo assistito al solito calciomercato ridicolo e improvvisato, figlio di un progetto che non esiste. La Lazio è nostra e non di chi la gestisce!

Ora basta, chi veramente ha a cuore questa squadra lo dimostri adesso. Appuntamento giovedì 3 febbraio alle ore 13.00 fuori i cancelli di Formello per gridare tutto il nostro disprezzo nei confronti di questa società che se ne frega dei propri tifosi!

A partire dal caro biglietti, fino alla campagna di indebolimento del mercato invernale!

Mai un passo indietro, giù le mani dalla Lazio!

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement