fbpx

Cluj Lazio: le pagelle

Una sconfitta imbarazzante quella che consegue la Lazio in Romania contro una squadra al livello della serie b italiana.
Una squadra imbarazzante quella di Inzaghi,mentalmente assenti,male anche tecnicamente per gran parte della partita.
Vengono a galla i problemi di costruzione della squadra,sopratutto nelle riserve,ma vengono fuori anche problemi prettamente di squadra.
Tutti colpevoli: da Inzaghi che lascia fuori giocatori importanti alla prima partita di Europa League,ai tanti giocatori che hanno messo sul campo delle prestazioni indecenti.
Dopo Ferrara arriva quest'altra sconfitta che evidenzia inquietanti limiti in questa squadra.
Una bella strigliata servirebbe subito per svegliare questa squadra.
Vediamo insieme i voti:

STRAKOSHA 4: il secondo gol di Homrani neanche un portiere di seconda categoria lo prende,malissimo.

BASTOS 5,5: segna e disputa un primo tempo da migliore di reparto,ma nel secondo tempo entra anche lui nell'imbarazzante prestazione laziale,regalando ad Homrani un'occasione che però sciupa.

ACERBI 5,5: anche lui non proprio ai livelli delle sue prestazioni,viene fagocitato dalla mediocrità laziale.

VAVRO 4,5: allora se questo è il giocatore pagato 12 milioni penso(e tutti penserebbero questo)che abbiamo preso una "sola".Male in marcatura,male persino negli appoggi a 2 metri.Speriamo di ricrederci,ma sicuramente per adesso la sua partenza alla Lazio è disastrosa.

LEIVA 5: inaspettatamente anche il brasiliano si aggrega alla mediocriLazio con una prestazione al limite della risata.

MILINKOVIC 5: primo tempo vicino al gol,ma poi sparisce anche lui.Forse chiamarlo "campione" è eccessivo.

BERISHA 5: al rientro non punge per niente

JONY 6,5: il migliore in campo:propositivo e ottimo nei cross.Viene sostituito da Inzaghi in maniera inaspettata.

LAZZARI 5: anche lui molto male,si mangia un gol davanti la porta nel primo tempo,e nel secondo tempo si incaponisce sulla sua fascia di competenza senza risultati.

CORREA 4,5: invisibile e irritante.Mai in partita e al limite della decenza.

CAICEDO 5: male anche lui,con Correa non è quasi mai pericoloso.

CATALDI 5,5: vicino al gol del pareggio,solo questo però.

ADEKANYE SV

LULIC SV