Ciro Immobile: ” Se Lazzari si fosse messo davanti, buttavo dentro anche lui…”

Ciro Immobile al termine di Lazio-Roma, è intervenuto ai microfoni di Sky:

“Stavo pensando che se Lazzari si fosse messo davanti a quella palla, buttavo dentro la porta pure lui (ride ndr)”. 

“Partita pazzesca, eccezionale, giocata ai massimi livelli. Dobbiamo essere soddisfatti, i nostri tifosi saranno orgogliosi di noi. Questo è stato un derby atipico, viverlo senza tifosi è davvero strano, ma la carica che ci hanno dato fuori Formello è stata molto importante per noi. Abbiamo dato il meglio in campo per renderli fieri di noi. Era importante anche per la classifica e abbiamo dato una risposta da grande squadra. Motivazioni forti? Si, ognuno di noi festeggerà in famiglia. Sono felice per l’impegno e l’applicazione che abbiamo messo in campo. Abbiamo messo la Roma sotto scacco, nonostante vivesse un momento importante. Quest’anno abbiamo perso qualche punto approcciando male alcune partite che sulla carta erano semplici. Dovevamo dare una svolta a questo campionato e lo abbiamo fatto in queste tre gare. Non ci bastava più l’ottavo di finale di Champions. Questo derby ci darà una forza in più. Questa partita ti dà emozioni forti e bisogna rimanere sereni perchè l’ansia ti toglie energie. I miei compagni mi hanno servito in maniera eccezionale. Potevo segnare di più, ma arrivavo davanti alla porta davvero stanco per gli scatti che ho fatto. Sul gol Manuel è stato bravissimo, sembrava una palla persa, e invece abbiamo sbloccato la partita”.  

Leggi anche:   FANTACALCIO – CONSIGLI PER LA 24° GIORNATA
Seguici su Facebook!