Connect with us

News

Lega Pro alla gogna: Scandalo Covid in Casertana-Viterbese (Il Video della Rabbia Campana)

Published

on

Se è un sogno svegliatemi. In tempo di Pandemia queste cose sono surreali e quello che è accaduto in Serie C tra Casertana-Viterbese è al limite del penale.

La squadra ospite tra infortunati, 15 positivi accertati è costretta a scendere in campo contro la Viterbese. 3 sono i giocatori che si sono presentati allo stadio con delle linee di febbre e 2 dopo i tamponi sono stati risultati positivi solo al termine del match. 11vs9 e tanti presupposti che dovevano rinviare il match, portano alla decisione errata della Lega Pro ad accogliere la richiesta del presidente della Viterbese nel giocare il match.

Ignorata la richiesta del presidente della Casertana che nonostante la Asl e la squadra stessa abbia chiesto il rinvio del match. La frase d’accusa verso il patron ospite arriva in una chiamata tra i due numeri 1: ” dobbiamo giocare perchè ho speso 2 milioni di euro”. Subito la replica dopo il match in conferenza stampa dei padroni di casa che accusano il presidente viterbese definendolo un uomo di merda.

Il calcio ormai è morto e la squadra di casa vuole denunciare sia gli ospiti che la Lega Pro andando sul penale. Una situazione molto incredibile quella vista che oltre a favorire la crescita dei focolai in campo, possono crearli anche quando una squadra può infettare tutta la comunità tra parenti e persone che possano incontrare nel viaggio per lo stadio ( Treni, Aerei, Traghetti, Alberghi etc ).

Ancora più incredibile come la Lega Pro abbia dato l’ok per un match che doveva essere annullato. 90 minuti che macchiano il calcio italiano a livello mondiale ma sopratutto uno sputo in faccia a chi da marzo sta facendo dei sacrifici enormi dove le aziende chiudono in caso ci fosse solamente 1 positivo tra lo staff.

La salute è stata messa in secondo piano per dei 3 punti e dei soldi. Quanto vale la vostra vita e la vostra salute?.

Leggi anche:   2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Delio Rossi: "Sono legato ai giocatori che ho allenato nella Lazio"
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Sarri sorride: tutti gli infortunati sono stati recuperati
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio

Published

on

diaconale lazio

Arturo Diaconale ci ha lasciato esattamente 2 anni fa. La Lazio tramite i suoi profili ufficiali ha voluto ricordarlo così:

Il 1º dicembre 2020 ci lasciava Arturo Diaconale, un grande giornalista, uno straordinario laziale: ha sempre difeso le sue idee e i nostri colori con fermezza, passione e convinzione. La S.S. Lazio lo ricorda nel secondo anniversario della scomparsa con affetto e commozione.

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1598254950219665408

Leggi anche:   Stadio Flaminio Lazio: parla Lotito, progetto chiaro!
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza