Connect with us

Intervista

Cardoselli:” Vogliamo le Final Eight”

Published

on

Cardoselli, autore di un gol nella partita contro il Lanciano è intervenuto ai microfoni laziali nel post partita:

“Siamo euforici perché abbiamo vinto, non potevamo perdere questi tre punti!Abbiamo avuto difficoltà nei primi trenta minuti perché il Lanciano è venuto senza paura, si è messo dietro ma noi abbiamo provato a giocare e a far girare la manovra. È stato difficile trovare gli spazi ma quando siamo riusciti a sbloccare il risultato la partita è stata in discesa.Sono contento per il gol anche perché l’ultimo risaliva alla gara di Supercoppa contro il Torino. Sono felice di aver giocato per 90 minuti anche se non li avevo nelle gambe, ma ho dato tutto perché non dovevamo assolutamente perdere questi tre punti.La mia prestazione è stata buona ma si deve sempre migliorare per sbagliare sempre meno, più giochi e più puoi far bene. Il girone di ritorno l’abbiamo vissuto con alti e bassi, ma l’accesso ai playoff ci spettano. Ora andiamo a Empoli e venderemo cara la pelle. Ci alleniamo tutta la settimana, noi ascoltiamo i suggerimenti del mister ma quando scendiamo in campo poi siamo una squadra, un gruppo solido.Giocare al Fersini ci dà una grande spinta, poi con i tifosi è un’altra cosa, ma andremo al Empoli per fare il risultato ed avere così la possibilità di giocare il secondo playoff perché vogliamo le Final Eight.Non abbiamo guardato gli altri risultati, noi dovevamo vincere e questo ci dà la carica per affrontare le prossime partite.La vera Lazio? Contro l’Empoli all’andata eravamo in crescita, giocavamo bene ma non eravamo abbastanza cattivi. In Coppa Italia abbiamo fatto bene e infine la partita di ritorno abbiamo vinto giocando in inferiorità numerica. È quest’ultima Lazio che vogliamo vedere ad Empoli.Decido il gol a Patrizio Cotani che si è fatto male e alla mia famiglia che mi segue sempre”.

Leggi anche:   Lazio-Fiorentina: ecco i biglietti venduti!
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement