Calciomercato Lazio: Musacchio Dentro, Adekanye, Kiyine e Durmisi Out

Continua il calciomercato biancoceleste in uscita con 3 prestiti ufficializzati ed un acquisto. Per la difesa arriva il rinforzo dal Milan Mateo Musacchio.

La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mateo Pablo Musacchio dall’A.C. Milan.

L’argentino di origini italiane si aggregherà con la squadra e potrebbe essere convocato già domenica contro l’Atalanta. Un rinforzo arrivato per poter sostituire l’infortunato Luiz Felipe con la speranza che Wesley Hoedt non combini altri guai dopo aver visto il suo disastro nel match di ieri. Un mea culpa che arriva anche dai social consapevole della sua pessima prestazione che ha influito sul risultato finale:

Chiedo scusa a tutti i tifosi laziali e ai miei compagni di squadra. È stata colpa mia se siamo stati eliminati oggi. Adesso posso solo lavorare a testa bassa per farvi vedere che non sono il giocatore visto in campo oggi”.

Per quanto riguarda invece lo sfoltimento della rosa, dopo che Riza Durmisi è stato ceduto in presti alla Salernitana, arrivano altri comunicati ufficiali su Adekanye e Kiyine

La S.S. Lazio comunica di aver ceduto temporaneamente, sino al termine della stagione, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Riza Durmisi alla U.S. Salernitana 1919.

La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Sofian Kiyine all’U.S. Salernitana 1919.

La S.S. Lazio rende noto il trasferimento in prestito del calciatore Omobolaji Habeeb Adekanye dal Cadiz all’ADO Den Haag fino al termine della stagione.

Altre Trattative in corso?

Non solo Musacchio, secondo Gianluca di Marzio, la società capitolina sta cercando un altro innesto per il reparto difensivo: Bruno Viana con una trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato proprio alla cifra richiesta dal Braga.

Oltre a Bruno Viana, la Lazio in queste ultime ore sta considerando anche il nome di Kamil Piatkowski, difensore centrale classe 2000 polacco del Rakow.

Leggi anche:   Lazio-Benevento, Farris ai microfoni ufficiali: "Per la Champions bisogna vincere e pedalare"
Seguici su Facebook!