Calciomercato Lazio: Acerbi rinnova fino ai suoi 37 anni? L’accordo con la società

Nelle ore passate, si sono messi a tavolino Acerbi con il suo procuratore Pastorello con Lotito e Tare. Un incontro che è servito per delineare il futuro del difensore ed arrivare ad un chiarimento per le esternazioni rilasciate in nazionale dal giocatore.

Secondo la rassegna stampa di radiosei, il Leone avrebbe raggiunto l’accordo con la società per un rinnovo di altri due anni ( dopo la scadenza del 2023) con un aumento dell’ingaggio a suon di bonus. Fosse così, chiuderebbe la carriera nella capitale con il contratto che scadrà quando avrà 37 primavere sulle spalle.