Connect with us

News

Atalanta-Lazio: Gasperini rosica ancora e ritorna alla finale

Published

on

atalanta lazio gasperini

Gasperini non riusciamo a capire se ci è o ci fa ma fatto sta che nel post partita di Atalanta-Lazio, la sua dichiarazione sulla finale di Coppa Italia non era neanche quotata alla Snai.

Il tecnico bergamasco commenta cosi il match ai microfoni di Dazn

 “Il gol iniziale ha cambiato la partita dando modo alla Lazio di giocare negli spazi. Non sono deluso per la partita di oggi perché la squadra ha dimostrato di essere in condizione. Avevamo anche riaperto la partita, purtroppo abbiamo preso dei gol balordi. E’ una di quelle partite decise dagli episodi, ma l’Atalanta non mi è dispiaciuta“.

Gli errori della difesa nascono dalla mancanza di concentrazione?

Mercoledì scorso in 10 eravamo riusciti a fare gol chiudendoci in difesa e non concedendo niente. Oggi dovevamo rimontare, abbiamo creato; ci credevamo anche perché avevamo energia superiore alla Lazio“.

Ci è sentita la mancanza di Hateboer e Gosens?

Abbiamo dovuto modificare il nostro modo di giocare. Sono giocatori importanti, ma anche Maehle e Ruggeri hanno fatto bene, contro Lazzari non era facile. Abbiamo anche ruotato giocatori, mercoledì abbiamo una partita importante. Peccato per il terzo gol perché l’avevamo raddrizzata“.

Soddisfatto della difesa a quattro?

Si può riproporre anche se era solo per cercare di rimontare. E’ una partita che non è girata bene, ma abbiamo dimostrato di essere in condizione

Con la Lazio sono sempre partite sentite?

Venivano da molte sconfitte, finiscono spesso dietro a noi e c’è una finale di Coppa Italia rimasta un po’ in sospeso. Oggi è andata bene a loro, noi siamo fiduciosi di ripeterci e abbiamo visto che possiamo competere anche con loro“.

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio

Published

on

diaconale lazio

Arturo Diaconale ci ha lasciato esattamente 2 anni fa. La Lazio tramite i suoi profili ufficiali ha voluto ricordarlo così:

Il 1º dicembre 2020 ci lasciava Arturo Diaconale, un grande giornalista, uno straordinario laziale: ha sempre difeso le sue idee e i nostri colori con fermezza, passione e convinzione. La S.S. Lazio lo ricorda nel secondo anniversario della scomparsa con affetto e commozione.

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1598254950219665408

Leggi anche:   Il ritiro della Lazio è sempre più turco, Sarri manda i suoi collaboratori ad ispezionare i campi...
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza