Connect with us

News

AS Roma | Revenge Porn a Trigoria: la Roma paga per archiviare lo scandalo

Published

on

revenge porn as roma

A distanza di qualche settimana dallo scandalo contenuto tra le mura di Trigoria dove una dipendente è stata licenziata per colpa di un video hard rubato da un tesserato giallorosso della primavera facendolo girare tra i compagni, la vicenda potrebbe finire archiviata definitivamente. Si tratta di un revenge porn plateale dove la società giallorossa ha deciso di punire la vittima licenziandola per ” motivi etici “. Come se la privacy dei dipendenti fossero di dominio pubblico.

Ma tra le mancate scuse e accuse con comunicati ufficiali, la società americana ha deciso di trovare un accordo monetario da dare alla donna licenziata, ammettendo di fatto del sexgate ma senza riassumerla nuovamente. Un vero e proprio pagamento per non andare oltre, come per tappargli la bocca e non finire sul penale. A riportare la notizia è La Repubblica con la vicenda che è finita sul profilo civile ma che potrebbe avere delle svolte nella giustizia sportiva. Ricordiamo che il revenge porn è un reato penale punibile con il carcere.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica