Alessandro Rossi via a Gennaio? Le parole dell’agente

L’agente di Alessandro Rossi è intervenuto ai microfoni laziali.

L’agente di Alessandro Rossi è intervenuto ai microfoni laziali parlando del suo assistito. Un giovane che ha brillato nella preparazione estiva con la prima squadra ma che Simone Inzaghi ha rivalutato un Caicedo che ha rischiato molte volte il posto da vice Immobile.

Il campionato

In campionato nulla di nuovo: c’è la Juventus e poi chi fa un altro campionato. La corsa Champions è equilibrata, non c’è un favorito. Milinkovic e Luis Alberto per il mercato? No. Fossi stato in Lotito avrei ceduto Milinkovic, per come sta rendendo ora non serve. Immobile in Nazionale? Rinunciare a lui è da folli, la maglia azzurra devono indossarla i più forti. Mancini non deve sperimentare, per fare quello ci sono le selezioni minori”.

 Alessandro Rossi

Sono contento che Rossi sia rimasto. Lui è parte integrante di un progetto, a gennaio faremo la scelta opportuna. Ci sono almeno sette società che lo vogliono e questo deve far riflettere. Ritorno a Salerno? Alessandro andrà dove avrà uno spazio concreto per muoversi: credo che Tare abbia già un’idea sul futuro del ragazzo”.