Connect with us

News

A CHIAPPE STRETTE

Published

on

esultanza
Sfida d’altri tempi, d’una Coppa Uefa che non c’è più. E’ questo il sapore della gara serale fraLazio e Apollon Limassol, squadra cipriota, d’una nazione che raramente si è affacciata alle competizioni più blasonate del continente europeo. L’approccio è però soft come uno smielato film diZemeckis, la creatura di Petkovic smussata degli artigli. Keita sembra così un leoncino fra i gatti domestici e dopo una serie di spunti ed un tiro a lato confeziona due assist per Floccari, di cui uno sfruttato al 14′. Il bomber di Vibo Valentia si sente a suo agio in Europa League e 22 minuti dopo firma il raddoppio con una torsione di testa che sfrutta al meglio il posizionamento errato del portieredell’Apollon sull’angolo di Candreva. Errori elementari, da scuola calcio, che spingono le viscere a contrarsi ripetutamente, ripensando alla gara di Nicosia gettata al vento con un pari scandaloso. Nei tiri di Sangoy al lato c’è però il sentore di un allarme ad infrarossi pronto a scattare al primo errore. Così è sull’errore elementare di Konko il quale, volendo emulare Caceres contro il Real Madrid, entra di diritto nella classifica degli obbrobri infrasettimanali, che i ciprioti vanno in rete accorciando le distanze.Papoulis fa male a Berisha e alla Lazio, con gli occhi sgranati di chi non può credere di aver segnatoall’Olimpico, fra il furetto e il gatto con gli stivali di Shrek.

Petkovic sprona i suoi nell’intervallo, i biancocelesti sembrano volenterosi e si affidano come sempre aKeita, croce e delizia vista la giovane età. Prontivia, un gol divorato a pochi passi dalla linea di porta e un assist per Floccari, l’ennesimo di una gara sontuosa. Non c’è due senza tre non è un proverbio che appartiene al 99 calabrese. Inizia la girandola dei cambi. Esce Konko, non positivo il suo rientro dopo un esilio fra cliniche e sala di fisioterapia dal 25 settembre. La sostituzione non giova però alla Lazio visto il buco dell’argentino sull’autore del gol Papoulis. Il raddoppio non è un’utopia ma Berisha sfodera un miracolo alla Buffon, e blinda così il suo posto nell’Albania di De Biasi e, forse, nel futuro dei pali capitolini. Sofferenza, sofferenza, e ancora sofferenza. Barcolla la formazione biancoceleste che cerca allora di addormentare la partita facendo entrare Ledesma in versione bradipo dell’Era Glaciale. La standing ovation ad un classe ’95 come Keita, richiamato in panchina per Perea, è indice di una richiesta da parte del popolo biancoceleste di una maglia da titolare per il senegalese naturalizzato spagnolo. Con la vittoria del Trabzonsporla Lazio si porta ad 8 punti e di fatto elimina il Legia Varsavia portandosi a +4 sull’Apollon. La qualificazione è ad un passo. Una notizia positiva in un inizio di stagione negativo, ma i pensieri dati dall’Apollon non sono qualcosa da cui ripartire. L’esiguo valore dell’avversario, dopo il doppio vantaggio, doveva essere l’apripista per una prestazione fatta di tranquillità e maturità. Qualità che in questo momento mancano ad una Lazio orientata da oggi, sempre più, verso la giovinezza. Si volta pagina.

CITTACELESTE

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Comunicato ufficiale

Lotito altro comunicato contro la Stampa: ” Acerbi per un posto in Forza Italia…”

Published

on

lotito

Alcune testate giornalistiche hanno parlato di una trattativa tra Lazio e Monza per Acerbi parlando di come il giocatore possa essere in una trattativa per un posto in Forza Italia per Claudio Lotito con il Presidente del Monza Silvio Berlusconi. Il presidente biancoceleste spegne le accuse con un comunicato ufficiale portando in sede giudiziaria chi possa pensare che sia una trattativa per scopi politici diffamando la Lazio e lo stesso patron biancoceleste.

Il Comunicato Ufficiale

Su alcuni quotidiani oggi si legge la notizia di una presunta trattativa in corso tra la Lazio ed il Monza, avente ad oggetto la cessione del calciatore Acerbi, in cambio della candidatura del presidente Lotito nelle liste di Forza Italia alle prossime elezioni politiche. La notizia, oltre ad essere falsa, è assurda e dovrebbe essere considerata tale da giornalisti informati anche delle vicende del calcio. La trattativa tra i due club, relativa al calciatore Acerbi, è nata già dal mese di luglio, e non ha avuto esito per il rifiuto del giocatore interessato, manifestato fin dall’inizio.

La pubblicazione della fantasiosa trattativa è dettata solo dalla volontà di gettare discredito sulla Lazio e sul suo Presidente, elaborando la teoria del “seggio di scambio”, scimmiottando altre forme di scambio ben più gravi tanto care ad alcuni giornali.

La Lazio ed il suo Presidente considerano la notizia puramente diffamatoria e hanno dato mandato ai legali di chiederne conto in tutte le sedi giudiziarie a chi l’ha diffusa.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Lotito chiude il mercato: ” Resta sia Milinkovic che Luis Alberto… ho mantenuto le promesse…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito chiude le voci di calciomercato riguardanti soprattutto Milinkovic Savic e Luis Alberto. I due giocatori sono pezzi da 90 che non partiranno sotto ad una cifra prestabilita dal presidente biancoceleste. Ed è proprio quest’ultimo ai microfoni de Il Messaggero a rilasciare delle dichiarazioni sul mercato e sulla campagna abbonamenti.

Voglio fare un applauso ai nostri sostenitori. Gli abbonamenti sono una bella risposta ai nostri sforzi anche se possiamo fare ancora meglio. Milinkovic a 50 milioni? A quella cifra non lo vendo, vale molto di più. Il nostro mercato così è completo e finito. Anche perché rimarrà pure Luis Alberto. Ho mantenuto in tempi rapidi tutte le promesse che avevo fatto. Sono stati presi tutti i rinforzi voluti da Sarri nel foglio”.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Biglietteria

Biglietti Sampdoria-Lazio: il comunicato della Lazio

Published

on

Al via la vendita dei biglietti per Sampdoria-Lazio. Sarà la seconda trasferta biancoceleste dopo quella di Torino e la quarta di campionato. La Lazio tramite il suo sito ha comunicato i prezzi dei biglietti e le informazioni per il match del 31 agosto 2022.

Il Comunicato dalla Biglietteria Lazio

La S.S. Lazio comunica che, sono già in vendita i tagliandi per la gara di Campionato

Sampdoria – Lazio di mercoledi 31 agosto.

Questi i dettagli della vendita:

 – gara: Sampdoria – Lazio

 – mercoledi 31 agosto ore 18:30

 – Stadio Luigi Ferraris di Genova

 –  Prezzo del settore “Ospiti” :

     – INTERO € 15 (comprensivo della prevendita)

– Fine vendite ore 19:00 di martedi 30 agosto

– sito ticketone on-line

– Rivendite Ticketone abilitate su tutto il territorio nazionale (clicca qui per cercare la rivendita più vicina)

– Divieto del cambio nominativo e al momento è obbligatoria la Fidelity Card (Tessera del Tifoso) Millenovecento.

  Ricordiamo che la nuova The Eagle Card non è valida come Fidelity Card.

La U.C. Sampdoria comunicherà tempestivamente qualora venisse tolto l’obbligo all’acquisto con la Fidelity Card.

Clicca qui per avere tutte le altre informazioni compreso la richiesta per l’introduzione allo stadio di striscioni.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design