170 milioni per Milinkovic? Realtà o “Cazzata”

Il Psg offre 170 milioni per Milinkovic, peccato non ci sia nulla di concreto

Pronti 170 milioni di euro da parte del Psg per Milinkovic. Questo era la prima pagina del corriere dello sport di questa mattina. La notizia è rimbalzata subito finendo su tutte le testate sportive  con tanto di particolari della trattativa. Milinkovic Savic si è fatto notare sia in campionato che in Europa con tanto di osservatori che gli hanno puntato gli occhi. Stando alle testate giornalistiche su di lui ci sarebbero oltre alla Juventus e l’Inter, anche Barcellona, Manchester, Arsenal ed il ricchissimo Psg.

Sembrava strano che non sia uscita ancora una notizia che abbia colpito la Lazio creando destabilizzazione perchè in caso fosse vero, 170 milioni sono comodissimi, ma l’ambiente si spaccherebbe creando tensioni tra tifosi-tifosi, tifosi-giocatore,tifosi-società sia per venderlo sia dal pensiero di preservare un campione nella rosa per poter ripartire. Ma ci sarà anche quel pensiero che ogni anno colpisce qualche tifoso pensando che i soldi che entreranno in tasca alla Lazio verranno riutilizzati in modo malconcio o messi da parte senza rinvestire.

Fatto sta che la notizia di mercato non è uscita dalla Francia o da fonti vicine del club parigino, ma dal solito Corriere dello Sport che lancia prima i titoloni, per poi scrivere in piccolo nei paragrafi che le fonti sono vicine agli addetti ai lavori della Lazio. La suocera della madre del vicino di casa avrà sentito che il giocatore avrebbe avuto contatti con il Psg per 170 milioni di euro.

 

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.

honil888 has 3888 posts and counting.See all posts by honil888

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!