Urbano Cairo appoggia Rezza: ” Se lo dice un uomo di scienza va fermato il campionato, vado contro i miei interessi”

Nel botta e risposta tra Rezza e Arturo Diaconale, mentre la Spagna si appresta a riaprire le scuole, in Italia si parla anche di tener chiusi i campionati e gli sport. A venir in appoggio a Rezza è Urbano Cairo del Torino:

“Ha ragione il professor Rezza, riprendere a giocare il campionato a fine maggio è impossibile. Oggi ha parlato un uomo di scienza, e ha detto una cosa che io sostengo da tempo semplicemente perchè ho una certa dimestichezza con i numeri. Con la situazione attuale, non esiste pensare a giocare tra un mese e mezzo. Purtroppo. E sottolineo il purtroppo, visto che oltre al Torino ho la Gazzetta dello Sport e dunque avrei interesse a che si riprendesse, per motivi evidenti”

Leggi anche:   Stefano De Martino a radio Kiss Kiss: " Scudetto? Non ci nascondiamo dietro un dito"