Sponsor tecnico, l’Adidas cerca il derby capitolino?

1° MAGLIA

La grande cavalcata di mister Pioli non ha soltanto attirato gli occhi dei club e dei media mettendo in mostra i vari talenti biancocelesti ma ha suscitato interesse anche negli sponsor tecnici.
Secondo alcune indiscrezioni, l’Adidas starebbe valutando di portare il suo nome a Formello, creando così un ulteriore derby a Roma.
Infatti sulla sponda giallorossa c’è la Nike, un marchio molto prestigioso che ha diverse big Europee così come l’Adidas che vuole affrontare il suo diretto avversario approfittando della piazza romana nonchè capitale Italiana con la sua storia che va oltreoceano. Se così fosse si creerebbe un derby nel derby ma oltretutto porterebbe un tocco in più alla squadra di Lotito.
Oltre a questo marchio prestiggioso ci potrebbe essere il gran ritorno di Puma,sponsor che ha vestito la Lazio negli anni d’oro.
C’è di più. L’Adidas, più di altri grandi marchi, ha deciso di investire pesantemente nel calcio italiano. Lo conferma l’accordo che la multinazionale tedesca ha da poco chiuso con la Juventus, finora sponsorizzata Nike: sei anni di contratto a 139,5 milioni di euro, cioè oltre i 23 milioni l’anno, circa 8 in più a stagione rispetto ai soldi che la Nike garantisce attualmente al club bianconero.
Al momento però non si è ancora parlato nel dettagli ma col la fine del campionato e l’inizio del calciomercato, gli sponsor che investiranno nella Lazio,potrebbero agevolare i trasferimenti di alcuni giocatori che sponsorizzano. Il contratto con la Macron cesserebbe tra il 2016/2017 e la base delle trattative sarebbe dai 4 milioni di euro in su a stagione.

Leggi anche:   Muriqi alla Lazio? Arriva la smentita!