Ombre su Berisha, 3 mesi di squalifica in arrivo?

BERISHA
Ne avevamo già parlato nei giorni in cui il neo portiere albanese approdò a Formello.
Sui quotidiani circolano voci su voci e rispunta fuori il caso Berisha ed il suo contratto. La Lazio secondo cittàceleste, sta cercando un terzo portiere proprio perchè l’estremo difensore laziale potrebbe essere squalificato per 3 mesi dalla FIFA. Etrit è accusato di aver firmato un altro contratto con il Chievo prima di essere ceduto dal Kalmar alla Lazio. La sentenza della Fifa potrebbe arrivare nei primi giorni di febbraio, non ci sono certezze, ma è un’ipotesi assai concreta perché il club di Campedelli ha fatto ricorso e la federazione internazionale starebbe per pronunciarsi sul caso dell’albanese: il 28 giugno 2013, quando il mercato in Svezia non era ancora aperto, ha firmato un contratto depositato in Lega dal Chievo il 30 luglio con decorrenza primo gennaio 2014. Un accordo ritenuto irregolare perché non tradotto in lingua albanese e senza la presenza del suo procuratore. Berisha sarebbe arrivato a Verona da svincolato a gennaio, il suo rapporto con il club svedese scadeva il 31 dicembre. La Lazio lo ha tesserato alla fine di agosto, acquistando il suo cartellino dal Kalmar per poco meno di 500 mila euro: non esistono rischi per la società biancoceleste, ma il portiere potrebbe incorrere in uno stop. «La squalifica non è ipotizzabile, non credo proprio che stiamo andando incontro a una battaglia legale» ha dichiarato ieri Gian Michele Gentile.

Fonte cittàceleste