La Lazio vieta ai suoi tesserati di lasciare Roma e il paese. Lotta al coronavirus

La Lazio ha messo ha vietato ai giocatori di lasciare Roma e l’Italia. Nell’attesa che la situazioni si plachi con il nuovo decreto legislativo, anche i giocatori dovranno rimanere nelle loro abitazioni e seguire tutti i procedimenti come i comuni cittadini. Inoltre per una settimana non si svolgeranno gli allenamenti a Formello.

Alcune notizie uscite nelle scorse ore, si parla anche di “compiti” da fare a casa tra i quali l’allenamento fisico in modo di non perdere la forma fisica fino a quando non si delineerà il futuro della Serie A.

Leggi anche:   Caceres positivo al covid per 60 giorni: la rivelazione su Instagram " Si era innamorato"

Un simpatico siparietto è arrivato anche nella storia di Instagram di Jony, nel quale la mamma preoccupata gli ha scritto su Whatsapp di aver mandato un “pacco” dalla Spagna con il cibo ( pacco che usualmente noi italiani riceviamo dai parenti ).