Keita Balde sogna un ritorno alla Lazio: le sue parole a AS

Keita Balde, attualmente tesserato con il Monaco, lascia la porta aperta se la Lazio decidesse di richiamarlo a Roma. Un trascorso tra le giovanili biancoceleste dove in 8 anni è esploso per poi lasciare Roma con non poche polemiche da parte dei tifosi.

Il giocatore ex biancoceleste è intervenuto ai microfoni di AS parlando del suo presente e del suo futuro con uno spiraglio su Inzaghi, Petkovic e la Lazio:

Leggi anche:   Assedio Mediatico: " Infastidisce ma non ci spaventa e ci compatta"

«Inzaghi è un allenatore con cui mi sono trovato bene, anche con Petkovic e oggi con Moreno al Monaco. Ognuno mi ha insegnato qualcosa. Ritorno alla Lazio? Ho trascorso otto anni là, non potrei mai chiudere la porta. In futuro chissà, del domani non si può mai sapere».