Falso comunicato degli Ultras Lazio: qualcuno vuole creare scompiglio sfruttando il Coronavirus

Il nuovo Gruppo Ultras Lazio, ha pubblicato sul proprio profilo ( La Voce della Nord) un falso comunicato scritto da qualcuno che vuole creare scompiglio sfruttando la psicosi del Coronavirus.

Nel comunicato si leggeva come i tifosi della Lazio, in caso di chiusura degli stadi, scendevano in piazza per protesta come negli anni 2000. Naturalmente tutto Falso! Notizia smentita dalla Curva Nord che prende le distanze precisando che prima di tutto in questa emergenza si pensa PRIMA ALLA SALUTE!

Leggi anche:   Spezia-Lazio, il match, designazioni e statistiche

Seguici su Facebook!