Accadde Oggi: 7 Aprile 2012, Mauri fa sognare i laziali in rovesciata. Lazio-Napoli (video)

Accadde oggi: Lazio – Napoli 3-1. Era il 7 Aprile 2012 quando la Lazio sconfisse i partenopei all’Olimpico di Roma con una splendida rovesciata di Stefano Mauri

7 aprile 2012 – 3.466 – Campionato di Serie A 2011/12 – XXXI giornata – inizio ore 21.00

LAZIO: Marchetti, Konko, Diakite, Biava, Radu, Cana (75′ Brocchi), Ledesma, Candreva (90′ Scaloni), Hernanes (46′ A.Gonzalez), Mauri, Rocchi. A disposizione: Bizzarri, Garrido, Kozak, Alfaro. Allenatore: Reja.

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, P.Cannavaro, Britos, Aronica (72′ Dossena), Dzemaili, Inler, Hamsik, Pandev (79′ Vargas), Lavezzi, Cavani. A disposizione: Colombo, Fideleff, Grava, Fernandez, Dezi. Allenatore: Mazzarri.

Leggi anche:   Gravina: "Cosi riparte il calcio"

Arbitro: Sig. Mazzoleni (Bergamo) – Assistenti Sigg. Niccolai e Marzaloni – Quarto uomo Sig. Gervasoni.

Marcatori: 9′ Candreva, 34′ Pandev, 68′ Mauri, 81′ Ledesma (rig).

Note: serata umida, terreno in buone condizioni, Ammoniti: P.Cannavaro, Dzemaili, Brocchi, Britos. Angoli: 4-1 per la Lazio. Osservato un minuto di silenzio in memoria di Giorgio Chinaglia, campione biancoceleste scomparso il 1° aprile. La Lazio ha giocato inoltre con il lutto al braccio. Calci d’angolo: 6-1. Recuperi: 0′ p.t., 3′ s.t.

Leggi anche:   AIC, Tommasi evidenzia l'ennesimo problema: Gli orari di gioco

Spettatori: 40.000 circa.