Anderson: “La medaglia d’oro un’emozione indescrivibile. Sogno il mondiale ma da ora testa solo alla Lazio”

È stata un’estate turbolenta quella di Felipe Anderson che senza dubbio ricorderà per tutta la vita. Inizialmente non doveva partire per le Olimpiadi di Rio…

Vedi Correlati Anderson: “La medaglia d’oro un’emozione indescrivibile. Sogno il mondiale ma da ora testa solo alla Lazio”