Sky Sport, Serie A 35 Giornata, Diretta Esclusiva, Palinsesto Telecronisti

Palla al centro su Sky Sport. Da Martedì 21 Luglio a Giovedì 23 Luglio in campo la 33sima giornata di Serie A. Saranno 7 gli incontri da seguire in diretta esclusiva sui canali Sky, anche in streaming su NOW TV.Per tutti i match, sarà inoltre attivo lo Sky Virtual Audio, l’opzione per vivere la partita con il suono del pubblico dello stadio pieno.

TUTTI I GIORNI E TUTTE LE SERE. Una programmazione su Sky con rubriche e studi di approfondimento tutti i giorni e a tutte le ore, sempre in diretta. Tra il canale all news Sky Sport 24, Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A, una maratona di gol e notizie dall’alba a notte fonda, tra conferme e novità.

A partire da SKY CALCIO SHOW L’ORIGINALE: tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 23.45 alle 1 su Sky Sport 24 e su Sky Sport Serie A, torna la rubrica dell’estate di Sky Sport “Calciomercato – L’Originale”, questa volta in versione speciale dedicata alla Serie A. Commenti, immagini, analisi e interviste ai protagonisti delle partite appena terminate. Un mix tra “Calciomercato L’Originale” e “Sky Calcio Show”, con la conduzione di Alessandro Bonan, Giorgia Cenni e le notizie di Gianluca Di Marzio.

SKY CALCIO CLUB raddoppia. Il programma di Fabio Caressa torna nella sua forma tradizionale dopo la versione a distanza durante il lockdown, ma nelle notti estive della Serie A raddoppia gli appuntamenti: sabato e domenica dalle 23.45 all’una di notte su Sky Sport Serie A, in studio con Stefano De Grandis, Dalila Setti e la squadra dei talent, dove si alterneranno Alessandro Costacurta, Beppe Bergomi, Luca Marchegiani, Paolo Di Canio, Esteban Cambiasso, Fabio Capello e Alessandro Del Piero.

Doppio appuntamento anche con SKY CALCIO LIVE – ESTATE, lo studio condotto Marco Cattaneo, in versione rinnovata e speciale. Si comincia il sabato alle 16 su Sky Sport Serie A con il pre partita della sfida delle 17.15 fino al post partita della sfida delle 19.30, con i commenti, le interviste e le anticipazioni di quello che accadrà la domenica, quando Sky Calcio Live sarà di nuovo on air, dalle 16 e anche su Sky Sport 24, per il pre e poi il post delle gare delle 17.15 (Dazn) e delle 19.30.

Anche Sky Sport 24, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, avrà un palinsesto dedicato al ritorno in campo della Serie A. Si parte con “Buongiorno Serie A”, alle 7, alle 8 e alle 9 del mattino, con Federica Frola, per riassumere quanto di meglio accaduto il giorno precedente e la preview del programma di giornata. Si continua alle 13 con “Il calcio è servito”, insieme a Cristiana Buonamano per scoprire le notizie di giornata e raccontare l’avvicinamento alle partite della sera attraverso le voci degli inviati, collegati dalle sedi di allenamento. Dalle 18.30 alle 19.30, Leo Di Bello conduce “Campo aperto Serie A” (anche su Sky Sport Serie A) per introdurre la prima partita della giornata (quella delle 19.30) e analizzare i temi del campionato, con le ultime dagli stadi che si preparano ad ospitare le partite, le formazioni e le interviste ai protagonisti che si apprestano a scendere in campo. Il programma tornerà alle 21.30 per i commenti del post match.

Durante la settimana, continuano anche le rubriche “Sky Sport 24 Pomeriggio” con Sara Benci, “Fanta Show”con Mario Giunta in due puntate settimanali alle 18 e alle 18.30, oltre agli approfondimenti sul calcio internazionale, condotti da Federica Lodi.

Il sabato e la domenica, le notizie e gli approfondimenti passano da “Sky Sport 24 Super Weekend”, dalle 13 alle 16, con Mario Giunta, per introdurre la giornata di Serie A e tutti i gli altri eventi della grande estate di sport su Sky, con i campionati esteri (Bundesliga e Premier League) e i motori pronti a ripartire con i Mondiali F1 e MotoGP. Inoltre, Saturday Night diventa “Summer Night” e “Serie A Remix” andrà in onda al termine di tutte le giornate per rivivere le emozioni del turno appena concluso.

Tra studi e campi della Serie A, Sky Sport tornerà a schierare la sua super squadra di commentatori: Alessandro Costacurta, Esteban Cambiasso, Massimo Ambrosini, Paolo Di Canio, Beppe Bergomi, Daniele Adani, Luca Marchegiani, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Carolina Morace, Lorenzo Minotti, Luca Pellegrini, Renato Zaccarelli, Fernando Orsi, Fabio Capello, Alessandro Del Piero, e le nostre prime firme Paolo Condò, Matteo Marani, Giancarlo Padovan.

Sarà possibile seguire gli incontri con lo “Sky Virtual Audio”, ovvero gli effetti del pubblico ricreati virtualmente. Usufruire di questa opzione è facile, basta selezionare l’audio originale dal telecomando e vivere la partita con il suono del pubblico dello stadio pieno. La telecronaca resterà la stessa, ma cambieranno gli effetti sotto la voce del telecronista. Per attivarlo occorre premere il tasto giallo del telecomando Sky e selezionare l’audio “ORIGINALE”.

Aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. Tutti gli eventi saranno disponibili anche in streaming su Sky Go e NOW TV.

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA – 35a GIORNATA – PALINSESTO E TELECRONISTI 

DIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol.

MARTEDI 21 LUGLIO 

Atalanta vs Bologna ore 19:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni  – commento: Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Massimiliano Nebuloni e Vanessa Leonardi
Atalanta imbattuta da 14 giornate, con 11 vittorie e 3 pareggi. Bologna reduce dal 5-1 di San Siro. Un solo successo nelle ultime 28 sfide di A a Bergamo. Sono 97 i precedenti tra Atalanta e Bologna in Serie A TIM: nel confuto totale in vantaggio i padroni di casa con 34 vittorie, 26 pareggi e 37 sconfitte. Dopo una serie di sette successi consecutivi, l’Atalanta ha perso l’ultima sfida di Serie A TIM contro il Bologna: i bergamaschi non perdono due gare di fila con gli emiliani dal 1968. Atalanta e Bologna si sono affrontate 48 volte in casa dei primi, con un bilancio di 26 vittorie casalinghe, 15 pareggi e sette successi esterni. L’Atalanta ha vinto tutte le ultime cinque partite casalinghe contro il Bologna in Serie A TIM: i bergamaschi non sono mai arrivati a sei successi interni di fila con gli emiliani (furono cinque anche tra il 1964 e il 1968). Attualmente a quota 94 reti, l’Atalanta può diventare la prima squadra a realizzare 95 gol in una singola stagione di Serie A TIM dalla Fiorentina nella stagione 1958/59. L’Atalanta ha eguagliato il suo record di partite consecutive senza sconfitte in una singola stagione di Serie A TIM (14, come nella stagione 1988/89): potrebbe superarlo contro il Bologna. L’Atalanta è una delle tre squadre nei maggiori cinque campionati europei ad avere due giocatori con almeno 17 gol all’attivo in questa stagione (Muriel e Zapata), insieme a Liverpool (Mané e Salah) e Manchester United (Rashford e Martial). Solo due squadre nella storia della Serie A TIM a girone unico hanno avuto una serie di più di 29 partite di fila (quella attuale del Bologna) con gol al passivo: il Novara (30 gare fra aprile 1956 e febbraio 2012) e il Verona (31 incontri fra aprile 1992 e marzo 1997). Il Bologna è la vittima preferita in Serie A TIM per il fantasista dell’Atalanta Josip Ilicic: sette reti in 15 partite – lo sloveno non trova la rete da cinque presenze di campionato e non registra una striscia più lunga nella competizione dal dicembre 2018. Il centrocampista del Bologna Riccardo Orsolini ha giocato le sue prime otto partite di Serie A TIM con la maglia dell’Atalanta – è a una sola rete dal suo nuovo record di marcature in una singola Serie A TIM (attualmente a otto, come la scorsa stagione).

Sassuolo vs Milan ore 21:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Fabio Caressa  – commento: Beppe Bergomi
Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti e Peppe Di Stefano
Entrambe imbattute da 8 turni. Per gli emiliani 4 vittorie e 4 pari. Per il Milan 6 vittorie e 2 pari. Tre vittorie a testa nelle 6 sfide di A a Reggio Emilia.  Sono 13 le sfide tra Sassuolo e Milan in Serie A TIM: per i neroverdi quattro vittorie, due pareggi e sette sconfitte. Il Sassuolo non vince contro il Milan in Serie A TIM da marzo 2016: da allora cinque successi rossoneri e due pareggi. Il Sassuolo ha affrontato sei volte il Milan in gare interne: bilancio in perfetto equilibrio con tre successi neroverdi seguiti da tre vittorie rossonere. Nelle sei sfide tra Sassuolo e Milan giocate nel girone di ritorno i rossoneri hanno vinto tre volte, a fronte di un pari e due successi neroverdi: il Diavolo non ha mai vinto due volte di file contro il Sassuolo nella seconda parte di campionato (successo 1-0 nel marzo 2019). Il Milan ha segnato almeno due gol in tutte le ultime otto gare di campionato: i rossoneri non fanno meglio all’interno di una singola stagione di Serie A TIM dal 1964/65 (10 in quel caso). Prima della sosta il Milan subiva in media 12.1 tiri a partita, di cui 4.5 nello specchio – le medie dopo il lockdown sono calate a 9.8 e 3. Due degli ultimi tre gol del Sassuolo sono arrivati su sviluppo di calcio piazzato (una punizione diretta e una rete su corner): tante reti da fermo quante quelle realizzate nelle precedenti 11 marcature. Il primo gol del giocatore del Sassuolo Filip Djuricic in Serie A TIM è arrivato nel settembre 2018 proprio al MAPEI Stadium contro il Milan. Il Milan è la vittima preferita in Serie A TIM per l’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi: per lui otto reti in 11 partite contro i rossoneri – tuttavia non trova la rete in questa sfida dall’ottobre 2015, restando a secco nelle ultime sei. Hakan Calhanoglu ha stabilito il suo record di marcature in Serie A TIM (sette) in una singola stagione: l’ultimo campionato in cui ha fatto meglio risale all’edizione 2014/15 di Bundesliga con il Bayer Leverkusen (otto gol).

Leggi anche:   FANTACALCIO – CONSIGLI PER LA 38° GIORNATA

MERCOLEDI 22 LUGLIO

Parma vs Napoli ore 19:30
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.

Diretta Gol Serie A ore 21:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Inter vs Fiorentina: Andrea Marinozzi
  • Lecce vs Brescia: Lucio Rizzica
  • Sampdoria vs GenoaGeri De Rosa
  • Torino vs Hellas Verona: Dario Massara

Inter vs Fiorentina ore 21:45  [disponibile in 4K HDR per i clienti Sky Q SAT]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202), Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 473)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Gentile – commento: Luca Marchegiani
Bordocampo ed interviste: Andrea Paventi e Matteo Barzaghi
Inter reduce dal 2-2 con la Roma. +10 rispetto allo scorso anno. Viola per la 3a vittoria di fila. Inter in vantaggio 17 a 3 nelle ultime 20 sfide al Meazza. L’ Inter è la squadra contro cui la Fiorentina ha disputato più partite (163) e contro cui i viola hanno segnato di più (210 gol) in Serie A TIM. Dopo aver perso cinque delle precedenti sei partite (1V), l’Inter è imbattuta nelle ultime cinque sfide di Serie A TIM con la Fiorentina (2V, 3N). Sono 81 le sfide in casa dell’ Inter, con la Fiorentina in trasferta: il bilancio si compone di 48 vittorie interne, 18 pareggi e 15 successi esterni. Non c’è stato nemmeno un pareggio nelle ultime 20 sfide tra Inter e Fiorentina in casa dei nerazzurri in campionato: 17 successi interni e tre vittorie esterne dal 1997 in avanti. I 22 punti persi da situazione di vantaggio in questo campionato sono un record negativo nella storia della Serie A TIM per l’Inter, contando sempre i tre punti a vittoria. La Fiorentina ha vinto le ultime due trasferte di campionato, non infila tre successi fuori casa di fila in Serie A TIM da aprile 2018. La Fiorentina ha vinto le ultime due partite di campionato: tante quante nelle precedenti 12 – i viola non arrivano a tre successi di fila da ottobre. Nove delle ultime 10 reti della Fiorentina contro l’Inter in Serie A TIM sono arrivate nel secondo tempo: fa eccezione l’autorete di De Vrij arrivata dopo 16 secondi nel febbraio 2019. Solo Cristiano Ronaldo (11) ha partecipato a più gol di Alexis Sanchez (nove, grazie a due reti e sette assist) dalla ripresa del campionato post lockdown (a nove anche Calhanoglu). L’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha giocato la sua prima gara di Serie A TIM nel settembre 2018 proprio con l’Inter e ha trovato la rete nella gara d’andata contro i nerazzurri.

Sampdoria vs Genoa ore 21:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Federico Zancan  – commento: Massimo Ambrosini
Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato e Riccardo Re 
Blucerchiati con 5 vittorie nelle ultime 6 giornate. Genoa a +4 sulla terzultima, dopo il 2-1 sul Lecce. Ha vinto uno solo degli ultimi 12 derby di Serie A. Sono 73 le sfide tra Sampdoria e Genoa in Serie A TIM: per la squadra blucerchiata 29 successi, 27 pareggi e 17 partite perse. Con cinque vittorie e due pareggi, la Sampdoria è imbattuta nelle ultime sette sfide contro il Genoa – l’ultima striscia di imbattibilità più lunga per i blucerchiati contro i rossoblu risale al 1994. La Sampdoria ha ospitato il Genoa 36 volte in Serie A TIM, con un bilancio di 14 vittorie casalinghe, 14 pareggi e otto successi esterni: l’ultimo successo del Grifone risale al maggio 2016 (0-3 con gol di Pavoletti e doppietta di Suso). Nelle ultime 13 sfide di Serie A TIM tra Sampdoria e Genoa nel girone di ritorno non si è mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila (cinque successi blucerchiati, quattro rossoblù e quattro pareggi): l’ultimo risultato registrato è la vittoria della Samp nell’aprile 2019. La Sampdoria ha vinto le ultime due gare casalinghe in campionato senza subire alcun gol, l’ultima volta che ha ottenuto tre successi interni di fila in Serie A TIM risale a gennaio 2019 (con ben tre clean sheet). È solo la terza volta che la Sampdoria segna almeno tre gol in tre gare di fila in Serie A TIM; nel 1948 e nel 1951 le altre, non è mai arrivata a quattro consecutive. Nel mese di luglio la Sampdoria è prima in classifica in Serie A TIM, con cinque vittorie e una sconfitta in sei gare. Nella gara di andata Claudio Ranieri è diventato il primo, nell’era dei tre punti a vittoria, ad allenare in tutti i quattro Derby cittadini: Genova, Milano, Roma e Torino. Tre dei cinque gol di Fabio Quagliarella contro il Genoa in Serie A TIM sono arrivati nelle ultime cinque sfide, mentre solo due nelle prime 14. Il Genoa ha una percentuale di vittorie del 33,3% con Antonio Sanabria titolare in questa Serie A TIM (cinque su 15), percentuale che si abbassa al 15,8% senza l’attaccante paraguaiano dal 1’ minuto.

Torino vs Hellas Verona ore 21:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 254
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 485
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Daniele Barone  – commento: Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Paolo Aghemo
Granata reduci da 2 ko nelle ultime 3 gare. Verona con 3 punti negli ultimi 5 turni. Il Toro in casa ha battuto il Verona una volta nelle ultime 9 sfide di A. Il Torino è la squadra contro cui il Verona ha pareggiato più partite in Serie A TIM (21). Ci sono stati quattro pareggi nelle ultime cinque sfide tra Torino e Verona in Serie A TIM, con un successo gialloblù a completare il bilancio. Sono 25 le sfide in casa del Torino tra queste due squadre in Serie A TIM: il bilancio si compone di 10 vittorie interne, 12 pareggi e tre successi esterni (l’ultimo dei quali per 1-0 nel settembre 2014). Il Torino ha vinto solamente una delle ultime nove partite casalinghe contro il Verona in Serie A TIM, con sei pareggi e due successi veneti a completare il parziale. Nessuna squadra ha pareggiato più partite del Verona in questa Serie A TIM (12, come la Fiorentina). Il Torino ha incassato 19 sconfitte in questo campionato: soltanto SPAL (25) e Brescia (22) hanno fatto peggio – i granata hanno ottenuto più sconfitte in 34 partite di Serie A TIM solamente nel 2002/03 quando toccarono quota 21. Nessuna squadra ha subito meno gol del Verona nei primi 30 minuti di gioco in questo campionato (sette). L’unica doppietta del giocatore del Torino Cristian Ansaldi è arrivata contro il Verona nella gara di andata. Matteo Pessina è il primo centrocampista del Verona con almeno sette reti in una singola stagione di Serie A TIM da Jorginho nel 2013/14. Il centrocampista del Verona Valerio Verre ha fatto il suo esordio di Serie A TIM nell’agosto 2012 proprio con il Torino – il suo unico gol contro i granata è arrivato nella gara di andata.

Leggi anche:   GIOCATORI DIFFIDATI & SQUALIFICATI ALLA 38° GIORNATA

Lecce vs Brescia ore 21:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 255
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 486
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Antonio Nucera  – commento: Renato Zaccarelli
Bordocampo ed interviste: Francesco Modugno
Cinque punti dividono le due squadre. Lecce a – 4 dalla quartultima. Brescia a – 9. Nessun pareggio nei 6 precedenti di Serie A a Lecce con 3 vittorie a testa. Bilancio in equilibrio nelle sfide tra Lecce e Brescia in Serie A TIM: cinque vittorie per parte e tre pareggi. Dopo cinque partite da imbattuto (4V, 1N), il Lecce ha perso l’ultima gara disputata contro il Brescia nel massimo campionato – non ha mai perso andata e ritorno nello stesso campionato contro i lombardi. Il Lecce ha affrontato sei volte il Brescia in gare interne: per i padroni di casa tre vittorie e tre sconfitte. Il Lecce è imbattuto nelle ultime tre partite giocate contro il Brescia in Serie A TIM nel girone di ritorno (2V, 1N), dopo una serie di tre successi lombardi nella seconda parte di stagione. Il Brescia ha vinto nell’ultimo turno di campionato contro la SPAL: in questa stagione le Rondinelle hanno vinto solo una volta due gare di fila, proprio contro SPAL e Lecce all’andata. Il Lecce ha subito ben 36 gol allo stadio Via del Mare in questo campionato, solo due squadre hanno incassato più reti dopo 17 gare casalinghe in una singola stagione di Serie A TIM: il Benevento nel 2017/18 e il Pescara nel 2016/17 (entrambe 37). Dall’inizio del 2020 il Brescia ha raccolto un solo punto in trasferta in Serie A TIM (pareggio contro la Fiorentina), meno di qualsiasi altra squadra nella competizione. Il Lecce ha vinto solamente una delle ultime 10 partite di campionato (1N, 8P): dovesse vincere costringerebbe il Brescia alla retrocessione, indipendentemente dal risultato del Genoa. Alfredo Donnarumma ha partecipato attivamente al 50% dei gol del Brescia dalla ripresa del campionato (tre gol e due assist, cinque su 10 totali segnati dalle Rondinelle). Marco Mancosu ha segnato 12 reti in questo campionato di Serie A TIM ed é a una sola marcatura di distanza dalle 13 messe a referto nello scorso torneo di B (il suo migliore in carriera dal punto di vista realizzativo).

Spal vs Roma ore 21:45 
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.

GIOVEDI 16 LUGLIO 

Udinese vs Juventus ore 19:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani  – commento: Daniele Adani
Bordocampo ed interviste: Giovanni Guardalà e Francesco Cosatti
Udinese con un punto in 3 giornate. +7 sulla terzultima. Juventus con un solo punto nelle ultime 2 trasferte. L’Udinese in casa non batte la Juve da 10 anni.  La Juventus è la squadra contro cui l’ Udinese ha perso più partite (62) e subito più gol (191) in Serie A TIM (62). La Juventus è imbattuta nelle ultime otto partite contro l’Udinese in Serie A TIM, grazie a sette vittorie e un pareggio: nel periodo i piemontesi hanno realizzato 24 reti, una media di tre a partita. La Juventus non perde nel girone di ritorno contro l’Udinese dal 2011 (2-1 per i friulani a Torino in quel caso): da allora sei successi piemontesi e due pareggi. Udinese e Juventus si sono affrontate 45 volte in Friuli, con un bilancio di cinque vittorie casalinghe, 13 pareggi e 27 successi esterni. La Juventus ha perso tre delle ultime sette trasferte di campionato (3V, 1N), tante sconfitte quante nelle precedenti 13, di cui due arrivarono nella scorsa stagione a Scudetto giá conquistato. La Juventus ha subito ben 36 gol in questo campionato dopo 34 gare, l’ultima volta che ha incassato più reti in un’intera stagione di Serie A TIM risale al 2010/11, quando si classificò al 7° posto (47 gol subiti). L’Udinese non vince in casa da gennaio contro il Sassuolo: da allora per i friulani quattro pareggi e tre sconfitte. Juan Musso è il portiere che ha mantenuto più volte la porta inviolata in questo campionato (12); l’ultimo portiere dell’Udinese che ha fatto meglio in una singola stagione di Serie A TIM era stato Samir Handanovic (17 clean sheet nel 2011/12). L’attaccante della Juventus Paulo Dybala ha segnato sette gol e fornito sei assist contro l’Udinese in Serie A TIM: quella friulana è la squadra contro cui ha partecipato a più reti nel massimo campionato (13). Cristiano Ronaldo è a un solo gol di distanza da Felice Borel (31 reti nel 1933/34), miglior marcatore in un singolo campionato di Serie A TIM con la maglia della Juventus.

Lazio vs Cagliari ore 21:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.

STUDI e RUBRICHE

MARTEDI’ 21 LUGLIO

  • Campo Aperto Serie A
    dalle 18.30
    in studio: Leo Di Bello e Riccardo Trevisani
     
  • Sky Calcio Show L’Originale
    dalle 23.30
    in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Massimo Ambrosini, Giorgia Cenni

MERCOLEDI’ 22 LUGLIO

  • Campo Aperto Serie A
    dalle 18.30
    in studio: Leo Di Bello e Maurizio Compagnoni
     
  • Sky Calcio Show L’Originale
    dalle 21 e dalle 23.30
    in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Beppe Bergomi, Marco Bucciantini, Lorenzo Minotti, Giorgia Cenni

GIOVEDI’ 23 LUGLIO

  • Campo Aperto Serie A
    dalle 18.30
    in studio: Leo Di Bello e Fabio Caressa
     
  • Sky Calcio Show L’Originale
    dalle 21 e dalle 23.30
    in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Giancarlo Marocchi, Fernardo Orsi, Giorgia Cenni

LA PROGRAMMAZIONE TIPO DELLA SETTIMANA

Dal lunedì al venerdì:            

  • Buongiorno Serie A
    alle 7, alle 8 e alle 9 del mattino su Sky Sport 24
    conduce Federica Frola
  • Il calcio è servito
    dalle 13 alle 14 su Sky Sport 24
    conduce Cristiana Buonamano          
  • Campo aperto serie A
    dalle 18.30 alle 19.30 su Sky Sport 24 e Sky Sport Serie A
    conduce Leo Di Bello          
  • Sky Calcio Show l’Originale
    dalle 23.45 alle 00:45 su Sky Sport 24 e su Sky Sport Serie A        
    conduce Alessandro Bonan con Gianluca Di Marzio e Giorgia Cenni         

Sabato e domenica:              

  • Super Weekend
    dalle 13 alle 16 su Sky Sport 24
    conduce Mario Giunta         
  • Sky Calcio Live estate
    dalle 16 su Sky Sport Serie A, per tutti i pre e i post partita, escluso il posticipo della domenica
    conduce Marco Cattaneo   
  • Sky Calcio Club
    dalle 23.45 su Sky Sport Serie A
    conduce Fabio Caressa con Stefano De Grandis e Dalila Setti   

Fonte: Simone Rossi, “Digital-News.it”