Sky Sport Serie A 12a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti

Da martedì 15 dicembre, a giovedì 17 dicembre, appuntamento con il turno infrasettimanale di Serie A, in campo per la dodicesima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW TV. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN.

Studi e approfondimenti – Si inizia alle 18 con “23”, appuntamento con Federica Masolin insieme a Lorenzo Minotti e Stefano De Grandis. Si continua alle 20.30 con “Tuesday night”, con Roberta Noè, Stefano Meloccaro, Riccardo Trevisani, Marco Nosotti e Giancarlo Padovan. Mercoledì 16 dalle 17.30 appuntamento con “Sky Calcio Show” e Alessandro Bonan in compagnia di Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni.  Giovedì 17 dicembre da non perdere “23”, dalle 20, con Marco Cattaneo, Stefano De Grandis e Beppe Bergomi.

Ogni weekend, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW TV.

Sempre più ricca la “App Live Calcio” di Sky Sport per i clienti Sky Q, disponibile durante i match di Champions League ed Europa League, oltre che della Serie A. Grazie a un ulteriore perfezionamento, sono ora disponibili ben 5 funzionalità: Highlights, Match Center, Risultati e Classifiche, e le new entry Split Screen e Fantacalcio. Sky Q. Tutto in un unico posto, facile! Con l’App Live Calcio di Sky Q, non è mai stato così facile accedere a tanti contenuti e nello stesso momento! Premi il tasto verde e scopri le nuove funzionalità che rendono ancora più personalizzata l’esperienza di visione durante i match di Serie A, Champions League ed Europa League

  • SPLIT SCREEN : i clienti Sky Q via satellite possono seguire 2 partite in diretta in contemporanea sullo stesso schermo, per non perdere neanche un momento ed essere sempre al centro dell’azione
  • MATCH CENTER: per seguire nello schermo piccolo le partite del giorno e accedere a tutti gli approfondimenti della giornata di Serie A: classifica, risultati live e formazioni aggiornate in tempo reale durante il match. La funzione Match Center ti permette quindi di vedere il match in un piccolo schermo e allo stesso tempo di accedere a tutti gli approfondimenti della giornata
  • HIGHLIGHTS: per rivedere subito gol e azioni più importanti della prima metà di gioco e accedere a tutti gli highlights dei match precedenti, senza il rischio di perdere il calcio d’inizio del secondo tempo.
  • FANTACALCIO: per tutti i fantallenatori è ora possibile seguire live durante la partita i voti della redazione di Fantacalcio e i bonus/malus di ogni giocatore (disponbile per la Serie A)
  • RISULTATI E CLASSIFICHE: per avere sempre a portata di mano classifiche, risultati e statistiche

Torna la Serie A Femminile, con due appuntamenti del decimo weekend, live su Sky Sport e in streaming su NOW TV. Sabato 12 dicembre, alle 12.30 su Sky Sport Serie A e in streaming su NOW TV sarà trasmesso il match tra Juventus Roma; il pre partita sarà affidato a Margherita Cirillo, in collegamento con Gioia Masia, ex calciatrice. Si continua domenica 13 dicembre sempre alle ore 12.30live su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A e in streaming su NOW TV, con il match Milan-Sassuolo.

Nel corso della stagione, sempre su Sky Sport, si aggiungeranno le semifinali e la finale di Coppa Italia, oltre agli incontri che assegneranno la Supercoppa Italiana, tutti da vivere live e anche in streaming su NOW TV; insieme agli approfondimenti dedicati, news in tempo reale su Sky Sport 24 e contenuti inediti sul sito di skysport.it e i profili social di Sky Sport per essere sempre aggiornati, senza dimenticare Sky Go, anche in HD, per seguire le gare in mobilit

SKY SPORT SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA – 12a GIORNATA – PALINSESTO E TELECRONISTI 

DIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite, tutte in Super HD e coloro che cureranno i collegamenti per la trasmissione multi-campo Diretta Gol. 

Martedi 15 Dicembre 2020:

Studio – Sky Calcio 23 dalle 18 alle 18:30 e dalle 23 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go 
In studio: Federica Masolin, Stefano De Grandis, Lorenzo Minotti

Udinese vs Crotone ore 18:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Andrea Marinozzi – commento Luca Pellegrini
Bordocampo ed interviste: Marina Presello
Friulani imbattuti da 4 turni, 1 pari e 3 vittorie di fila. Crotone reduce dal primo successo, 4 a 1 sullo Spezia. Due vittorie a testa nelle 4 sfide di A.  Udinese e Crotone non hanno mai pareggiato in quattro precedenti nel massimo campionato: i friulani hanno vinto entrambi i confronti disputati nel girone d’andata, mentre i calabresi hanno conquistati i tre punti in ciascuna delle due sfide della seconda parte di stagione. L’ultimo confronto in Serie A TIM tra Udinese e Crotone risale ad aprile 2018, proprio in casa dei bianconeri, con un successo per 2-1 dei calabresi grazie alle reti di Simy e Faraoni, in quella che è stata l’ultima vittoria in trasferta per i rossoblu nel torneo. Dopo cinque successi interni di fila, l’Udinese ha vinto solo una delle ultime otto partite casalinghe contro squadre neopromosse in Serie A TIM (3N, 4P), perdendo le due più recenti – non arriva a tre dal 2008 (sei in quel caso). Il Crotone ha raccolto un punto fuori casa in questa Serie A TIM, solo lo Sheffield United (0) ha fatto peggio in trasferta nei top-5 campionati europei 2020/21. Contro lo Spezia, il Crotone ha trovato il successo in Serie A TIM per la prima volta da aprile 2018 (tre pareggi e 10 sconfitte da allora); in quell’occasione vinse due match di fila, uno dei quali proprio contro l’Udinese. L’Udinese ha vinto solo uno dei 12 incontri di Serie A TIM disputati di martedì (2N, 9P), successo per 1-0 contro il Genoa nel settembre 2013, con una rete di Antonio Di Natale su punizione diretta. Roberto Pereyra ha servito un assist in ciascuna delle ultime tre gare di campionato (quattro assist in totale): l’ultimo giocatore dell’Udinese a fornire un passaggio vincente per quattro partite di fila in Serie A TIM è stato Antonio Di Natale, nell’ottobre 2007. Il Crotone è, insieme al Benevento, una delle due squadre contro cui Kevin Lasagna dell’Udinese ha sempre segnato in Serie A TIM: una rete in entrambe le sfide contro i calabresi nel 2017/18. La prima delle 15 reti di Ilija Nestorovski in Serie A TIM è arrivata contro il Crotone, con la maglia del Palermo nel settembre 2016. L’attaccante macedone ha realizzato due gol in due sfide contro i calabresi, solo contro la Sampdoria ha fatto meglio nel massimo campionato (tre reti). Simy, che ha trovato il gol nella sua ultima trasferta alla Dacia Arena in Serie A TIM (aprile 2018), è a un passo dai 50 gol con il Crotone in tutte le competizioni. Tuttavia non va a segno da cinque gare in campionato, il suo digiuno di reti più lungo in Serie A TIM da aprile 2018 (12).

Studio – Sky Tuesday Night ore 20:30
Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 24 (canale 200)    
Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Serie A (SD can. 483, HD can. 481) e Sky Sport 24 (SD can. 483, HD can. 471)
Streaming: diretta su NOW TV e Sky Go
In studio: Roberta Noè, Stefano Meloccaro, Riccardo Trevisani, Marco Nosotti e Giorgia Cenni
L’anticipo di Serie A del martedì sera raccontato in diretta. Partecipa interagendo con l’hashtag #SkySaturdayNight e i WhatsApp Audio di #OpenMic.

Benevento vs Lazio ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te.

Mercoledi 16 Dicembre 2020:

Sky Calcio Show dalle 17:30 alle 18:30, dalle 20 alle 20:45 e dalle 22:30 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
In studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini, Giorgia Cenni

Juventus vs Atalanta ore 18:30
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Trevisani – commento Daniele Adani
Bordocampo ed interviste: Giovanni Guardalà e Massimiliano Nebul ni
Juve ancora imbattuta con 6 vittorie e 5 pari. Atalanta reduce dal 3 a 0 sulla Fiorentina. Non vince a Torino dal 1989 (0-1), da allora 5 pareggi e 18 ko. Dall’arrivo di Gian Piero Gasperini sulla panchina dell’Atalanta, la Juventus è l’unica squadra affrontata almeno due volte contro cui i bergamaschi non hanno trovato la vittoria in Serie A TIM (cinque pareggi e tre sconfitte nel parziale). La Juventus è imbattuta da 23 gare casalinghe in Serie A TIM contro l’Atalanta (18V, 5N): l’ultimo successo dei bergamaschi sul campo dei bianconeri nel massimo campionato risale ad ottobre 1989 per 0-1, con un gol di Claudio Caniggia. La Juventus ha trovato il gol in ciascuna delle ultime 35 partite di Serie A TIM contro l’Atalanta (78 reti in totale), l’ultimo portiere della Dea ad aver mantenuto la porta inviolata contro i bianconeri fu Davide Pinato nel gennaio 1997: si tratta della striscia più lunga della Juventus con gol all’attivo contro una singola squadra nella competizione. La Juventus ha vinto le ultime quattro gare in tutte le competizioni e potrebbe registrare cinque successi di fila per la prima volta da gennaio 2020. La Juventus non ha trovato il successo in quattro delle ultime sette gare di Serie A TIM disputate di mercoledì (3N, 1P), dopo una serie di nove vittorie consecutive in questo giorno della settimana. Con la rete di Rafael Tolói contro la Fiorentina nell’ultimo turno di campionato, diventano 11 i marcatori dell’Atalanta in questa Serie A TIM, più di qualsiasi altra formazione. Da inizio novembre 2020, solo il Bayer Leverkusen (32 reti in 10 partite) ha segnato più gol della Juventus (25 in altrettante gare) in tutte le competizioni tra le squadre dei top-5 campionati europei. Tra i soli 10 giocatori dei top-5 campionati europei 2020/21che hanno segnato almeno 12 gol in tutte le competizioni, Cristiano Ronaldo della Juventus (14 reti) è quello che ha disputato meno partite (solo 11, almeno due in meno di qualsiasi degli altri nove giocatori). Due dei tre giocatori che hanno realizzato più gol da fuori area nel corso degli ultimi due campionati di Serie A TIM (2019/20 e 2020/21) giocano nell’Atalanta: sette gol sia per Ruslan Malinovskiy che per Luis Muriel (con loro anche Domenico Berardi). Dopo non aver realizzato alcun gol contro la Juventus nelle prime cinque sfide di campionato, Duván Zapata ha segnato cinque reti nelle ultime sei sfide contro i bianconeri nel torneo – solo contro il Sassuolo il colombiano ha fatto meglio in Serie A TIM (sette gol).

Genoa vs Milan ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1 (canale 209)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 

Hellas Verona vs Sampdoria ore 20:45
Satellite: diretta esclusiva su DAZN1+ (canale 212)
Per i clienti Sky con Sky Q, My Sky HD e Sky HD che aderiscono all’offerta Sky-DAZN su sky.it/faidate o app Fai Da Te. 

Diretta Gol Serie A ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport canale 251
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go

Collegamenti in diretta con i campi della Serie A:

  • Fiorentina vs Sassuolo: Andrea Marinozzi
  • Inter vs Napoli: Federico Zancan
  • Parma vs Cagliari: Lucio Rizzica
  • Spezia vs BolognaPaolo Ciarravano 

Inter vs Napoli ore 20:45  [anche in 4K HDR con Sky Q SAT premendo tasto verde]
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 252
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Fabio Caressa – commento Beppe Bergomi 
Bordocampo ed interviste: Massimo Ugolini, Andrea Paventi, Matteo Barzaghi
Inter per la 5a vittoria di fila in A. Napoli con 5 vittorie e 1 pari nelle ultime 6 trasferte ufficiali, ma con 2 sole vittorie nelle ultime 17 gare a San Siro. L’Inter ha ottenuto il succeso nelle due sfide di campionato contro il Napoli la scorsa stagione: Antonio Conte potrebbe diventare il secondo allenatore nella storia a vincere le prime tre gare di Serie A TIM sulla panchina dei nerazzurri contro i partenopei, dopo Alfredo Foni tra il 1952 e il 1953. L’Inter ha segnato in tutte le ultime quattro gare di Serie A TIM contro il Napoli dopo esser rimasta a secco nelle quattro precedenti: striscia più lunga per i nerazzurri dal 2000 quando andarono in rete per otto sfide di fila nella competizione contro gli azzurri. Il Napoli non ha trovato il gol nelle ultime tre trasferte in casa dell’Inter in Serie A TIM: l’ultima formazione in grado di mantenere la porta inviolata per almeno quattro gare interne contro i partenopei fu il Catania tra il 1961 e il 2008 (sei partite in quel caso). L’Inter potrebbe vincere cinque match di fila nel corso di una singola stagione di Serie A TIM per la prima volta da dicembre 2019. Il Napoli ha segnato 26 gol in questo campionato: solo nel 2017/18 (32) e nel 1957/58 (30) ha fatto meglio nei primi 11 turni di Serie A TIM. Considerando le 10 gare giocate (visto che con la Juve non è scesa in campo), ha fatto meglio solo nel 2017/18 (29) e nel 1957/58 (27). Solo il Manchester United (15) ha guadagnato più punti dell’Inter (10) da situazione di svantaggio in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei. Solo Harry Kane (10) ha servito più assist dell’attaccante del Napoli Dries Mertens (sei) nei cinque maggiori campionati europei in corso. Due dei cinque gol segnati come subentrato da Lautaro Martínez sono stati messi a segno contro il Napoli; l’attaccante dell’Inter ha realizzato inoltre l’ultimo gol dell’incontro in tre delle quattro partite che ha giocato contro i partenopei nella competizione. Matteo Politano ha segnato cinque dei suoi 30 gol in Serie A TIM con la maglia dell’Inter (tutti nel 2018/19). L’attaccante del Napoli ha realizzato tre reti in campionato a San Siro, più che in ogni altro stadio in trasferta.

Leggi anche:   In vista del Derby Lazio-Roma: Correa punta la panchina, Lulic ci Spera!

Fiorentina vs Sassuolo ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 253
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 484
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Riccardo Gentile – commento Massimo Ambrosini
Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato 
Viola con appena 2 punti in 6 giornate. Sassuolo a quota 22 punti. -2 dall’Inter e – 5 dal Milan. Tre vittorie a testa e 1 pari nelle 7 sfide al Franchi. Il Sassuolo ha vinto tre delle ultime cinque sfide in Serie A TIM contro la Fiorentina (1N, 1P), dopo che aveva ottenuto i tre punti solo una volta nei precedenti nove (3N, 5P). Il Sassuolo ha vinto le ultime due trasferte di campionato contro la Fiorentina: l’ultima squadra ad aver ottenuto il successo per tre stagioni di fila in casa della Viola in Serie A TIM fu la Lazio tra il 2013/14 e il 2015/16. Cesare Prandelli potrebbe diventare il quinto allenatore della Fiorentina nell’era dei tre punti a  vittoria non riuscire a vincere in tutte le prime sue cinque gare in un’esperienza con la squadra Viola dopo Ottavio Bianchi nel 2002, Luciano Chiarugi nel 2002, Dino Zoff nel 2005 e Vincenzo Montella nel 2019. Per la prima volta nella sua storia, il Sassuolo può rimanere imbattuto per sei trasferte di fila in Serie A TIM (viene da una serie di quattro vittorie e un pareggio fuori casa). Dall’inizio di novembre la Fiorentina ha raccolto solo due punti: nessuna squadra ne conta meno nel periodo in Serie A TIM (due anche Genoa e Sampdoria). Il Sassuolo è la squadra che ha tenuto la porta inviolata in più incontri nei cinque maggiori campionati europei da inizio novembre (cinque volte in sei partite). La Fiorentina ha segnato 11 reti nelle prime 11 gare di questo campionato: peggior bottino realizzativo per i Viola a questo punto della stagione dal 2014/15 (10 gol in quel caso). Il Sassuolo è l’unica squadra di Serie A TIM contro cui José Callejón ha segnato di destro (2), di sinistro (1) e di testa (1). Domenico Berardi del Sassuolo ha segnato sei reti contro la Fiorentina in Serie A TIM, ben cinque di queste sono arrivate fuori casa, contro nessun’altra ha fatto meglio in trasferta nel massimo campionato (al pari della Lazio).

Parma vs Cagliari ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 254
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 485
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Davide Polizzi – commento Lorenzo Minotti
Bordocampo ed interviste: Vanessa Leonardi  
Emiliani reduci dal 2 a 2 di San Siro col Milan. Non perdono da 3 turni. Cagliari senza vittorie da 4 turni. A Parma ha vinto appena 3 volte in 21 sfide di A.  Il Parma ha vinto solo uno degli ultimi otto confronti contro il Cagliari in Serie A TIM (3N, 4P) dopo aver vinto i precedenti tre; in queste ultime otto gare, i sardi hanno mantenuto la porta inviolata quattro volte. Il Cagliari ha conquistato i tre punti nella trasferta contro il Parma lo scorso campionato e potrebbe vincere due sfide esterne di fila in Serie A TIM contro i ducali per la prima volta da gennaio 2011. Il Parma ha perso solo una delle ultime sette partite di Serie A TIM (1V, 5N), dopo aver perso tre delle prime quattro nel torneo in corso (1V). Il Parma ha pareggiato le ultime tre partite interne di Serie A TIM e non ha mai infilato quattro pareggi consecutivi in casa nella competizione. Il Cagliari ha vinto solamente due delle ultime 20 trasferte di Serie A TIM, registrando ben 10 sconfitte nel parziale (8N). Il Cagliari ha segnato 18 gol in questo campionato, solo due volte nella sua storia ha fatto meglio dopo le prime 11 gare stagionali di Serie A TIM: 19 nel 2016/17 e 26 nel 1968/69. Il Cagliari è la squadra che ha subito finora più gol da fuori area in questa Serie A TIM (sei) – l’ultimo tuttavia quello di Musa Barrow il 31 di ottobre. Roberto Inglese non trova il gol da sei presenze in Serie A TIM e potrebbe eguagliare la sua striscia più lunga a secco di reti nel massimo campionato con la maglia del Parma: sette gare tra febbraio e marzo 2019. Con la rete contro l’Inter nell’ultimo turno di campionato, Riccardo Sottil è diventato il secondo italiano più giovane ad aver segnato almeno due gol in questa Serie A TIM, dopo Tommaso Pobega. Tra le squadre attualmente in Serie A TIM, il Parma è quella contro cui l’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti ha la miglior media gol nel massimo campionato, con tre gol a segno in 184 minuti (una ogni 61 minuti).

Spezia vs Bologna ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport 255
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport 486
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Geri De Rosa – commento Nando Orsi
Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti 
Liguri ancora in cerca del primo successo in casa. Bologna per evitare il terzo ko di fila. In vantaggio 4 a 2 nelle 8 sfide con lo Spezia fra Serie B e Coppa Italia. Lo Spezia ha vinto appena uno dei sei precedenti in Serie B contro il Bologna (2N, 3P), 2-0 nel febbraio 2007. Queste due squadre si sfideranno in campionato per la prima volta da aprile 2015, incontro terminato 0-0 in cadetteria. Lo Spezia è, con il Torino, una delle due squadre a non aver ancora vinto in casa in questa Serie A TIM: due pareggi e tre sconfitte finora per i liguri. Il Bologna ha perso ben sette delle ultime otto trasferte di Serie A TIM – tuttavia la vittoria in questo parziale è arrivata proprio contro una squadra ligure (2-1 v Sampdoria a novembre). Il Bologna è una delle due squadre a non aver ancora pareggiato in questa Serie A TIM (con il Napoli) – dall’altra parte solo Juventus e Parma (cinque) hanno registrato più pareggi dello Spezia in questo campionato (quattro). Lo Spezia ha subito almeno due reti in otto delle 11 gare di questo campionato, nessuna squadra ha fatto peggio nel torneo in corso. Se si considerano i primi 15 minuti dei due tempi lo Spezia ha subito 12 gol in questo campionato (sei e sei), almeno quattro in più rispetto alle altre squadre di Serie A TIM. Il Bologna ha subito 22 reti nelle prime 11 giornate di questo campionato, eguagliando il suo record negativo di gol incassati a questo punto del torneo (al pari del 1949/50, 1997/98 e 2013/14). Il Bologna è la squadra che in questa Serie A TIM ha subito (due) e beneficiato (due, come Inter e Hellas Verona) di più autogol – nello specifico ne ha realizzato e incassato uno nell’ultimo turno contro la Roma. In appena otto presenze in questo campionato, Diego Farias ha eguagliato il suo bottino di gol ottenuto in tutta la scorsa Serie A TIM (in 18 presenze con il Lecce). L’attaccante dello Spezia può andare a segno in due gare di fila per la prima volta da maggio 2019 (con l’Empoli). Roberto Soriano è il miglior marcatore del Bologna in questa Serie A TIM (cinque reti), anche se nessuna di queste è arrivata in trasferta: di Orsolini, De Silvestri e Vignato le uniche tre reti rossoblu fuori casa nel campionato in corso (escl. autogol).

Giovedi 17 Dicembre 2020:

Studio – Sky Calcio 23 dalle 20 alle 20:40 e dalle 22:30 alle 24
Satellite e Fibra: Canali Sky Sport delle partite
Digitale Terrestre: Canali Sky Sport delle partite
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go 
In studio: Marco Cattaneo, Stefano De Grandis, Beppe Bergomi

Roma vs Torino ore 20:45
Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (in SD can. 483, in HD can. 473) 
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Telecronaca: Maurizio Compagnoni – commento Luca Marchegiani
Bordocampo ed interviste: Paolo Assogna e Angelo Mangiante
Roma reduce dal 5 a 1 sul Bologna. Torino con appena 6 punti. All’Olimpico ha perso 9 delle ultime 10 sfide, unica vittoria lo scorso 5 gennaio.  Dopo aver pareggiato per 1-1 entrambi i confronti nell’anno solare 2015, con Rudi Garcia sulla panchina giallorossa e Giampiero Ventura su quella granata, Roma e Torino non hanno chiuso in parità nessuna delle nove sfide più recenti in Serie A TIM: sette vittorie per i capitolini e due per i piemontesi nel parziale. Dopo una striscia di nove sconfitte di fila contro la Roma fuori casa in Serie A TIM, il Torino ha vinto la sfida dello scorso campionato a gennaio: l’ultima volta in cui i granata hanno ottenuto il successo per due trasferte consecutive contro i giallorossi nel massimo campionato risale al 1969. La Roma è rimasta a secco di gol in due delle ultime otto partite di campionato, realizzando però almeno due reti in tutte le restanti sei (21 reti nel parziale, 2.7 di media). La Roma potrebbe tenere la porta inviolata per quattro gare interne di fila in Serie A TIM per la prima volta dal novembre 2014 – dall’altra parte potrebbe anche restare a secco per due incontri consecutivi di campionato in casa per la prima volta dal maggio 2007. Il Torino ha subito almeno due gol in 19 gare nel 2020: solo nel 2017 (20) ha fatto peggio. Il Torino ha la peggior difesa del campionato con 27 gol subiti: tutte le ultime tre squadre con almeno 27 reti al passivo dopo le prime 11 partite stagionali di Serie A TIM sono arrivate ultime in classifica a fine torneo. Marco Giampaolo ha perso sette delle sue prime 11 partite di Serie A TIM sulla panchina del Torino, record negativo per un tecnico granata nell’era dei tre punti a vittoria (al pari di Moreno Longo, che trovò la sconfitta anche alla 12ª gara). Con la rete contro il Bologna nell’ultimo turno di campionato, Edin Dzeko si è portato a quota 82 reti con la Roma in Serie A TIM, a un solo gol di distanza dal quarto posto tra i migliori marcatori giallorossi nella competizione (a 83 c’è Montella). Tra i giocatori con più di sei gol nei cinque maggiori campionati europei in corso, l’attaccante del Torino Andrea Belotti è quello che ne ha messi a segno meno in trasferta (1/8). Solo Nicolás López (75%) ha realizzato più gol da subentrato in Serie A TIM in percentuale sul totale rispetto all’attaccante del Torino Federico Bonazzoli (71.4%: cinque su sette), tra i giocatori con più di cinque reti nel massimo campionato italiano nell’era dei tre punti a vittoria.

Fonte: Simone Rossi, “www.Digital-News.it”

Seguici su Facebook!