Since1900 è un sito gestito da utenti che si autofinanziano. Con le nuove leggi, rischiamo di chiudere. Aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 euro

Pessime notizie dall’infermeria in vista di Lazio-Siviglia

La Lazio dopo 7 giorni lontano da gare ufficiali, incontrerà il Siviglia in casa nella gara valida per l’andata dei sedicesimi di Finale di Europa League.

Le condizioni di alcuni giocatori hanno messo in allarme Simone Inzaghi che quasi sicuramente dovrà fare a meno di Sergej Milinkovic Savic per qualche partita. A parlare della situazione in infermeria ci pensa direttamente il Dott. Rodia ai microfoni biancocelesti.

“Il calendario è denso di appuntamenti importanti, infatti siamo prontamente al lavoro anche di domenica. Correa questa mattina si è allenato regolarmente al pari di Luis Alberto.

Ciro Immobile ha riportato un’elongazione ai flessori della coscia sinistra, ha già intrapreso un programma di recupero mirato e personalizzato, che viene monitorato quotidianamente. A breve il calciatore si sottoporrà ad un check strumentale per quantificare il suo rientro in campo. Siamo ottimisti ma anche prudenti in merito al suo rientro in campo: deve tornare al momento giusto ma anche nel modo migliore.

Per quanto concerne Sergej Milinkovic non ci sono buone notizie: il giocatore era stato sostituito giovedì nel secondo tempo della gara contro l’Empoli per un fastidio all’adduttore. Gli accertamenti clinici e strumentali hanno evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore della coscia sinistra. Il serbo ha iniziato un trattamento specifico, con tutte le opportune cure del caso, nei giorni scorsi effettuerà gli accertamenti di controllo ma la diagnosi tale da dover prendere qualche giorno in più per poter quantizzare il suo rientro.

Lukaku era in campo contro il Napoli poi ha accusato dei piccoli problemi: in accordo, il belga ha iniziato programma personale volto al ricondizionamento della propria forma atletica.

La difficoltà è quella di gestire la rosa in relazione ai vari impegni ravvicinati che sono in agenda. Gli infortuni sono stati finora limitati anche soprattutto dal punto di vista della gravità ma, dal canto nostro, dobbiamo prevenire e soprattutto far rientrare tutti i giocatori al momento giusto, evitando quindi ricadute. Con il calciatore è importante condividere la pianificazione riguardante il suo recupero ed il rientro in campo”.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.

honil888 has 4455 posts and counting.See all posts by honil888

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!