Since1900 è un sito gestito da utenti che si autofinanziano. Con le nuove leggi, rischiamo di chiudere. Aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 euro

Nuovo stadio Roma: caos e intercettazioni

Andare avanti. Per il comune di Roma non conta la salute della gente ma il nuovo stadio dei giallorossi diventa la preoccupazione principale di chi amministra questa città. Lo dicono le intercettazioni fatte da Report che parlano chiaro: “Anche se è collassata una strada per via del traffico l’importante è tenere tutto nascosto e andare avanti”. Stasera proprio Report chiarirà una situazione che va avanti da tempo ma in modo losco e poco chiaro. La grande paura è che in molti sanno quanti appalti potrebbero essere costruiti come già successo a Roma nei mondiali nel 1990. Tocca alla Raggi adesso decidere se continuare con il progetto senza sotterfugi oppure aspettare che forse data la non prontezza della città di Roma, per adesso sarebbe la soluzione migliore.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!