Mondiali Russia 2018: è subito Ronaldo show!

La partita tra Portogallo e Spagna non ha smentito le attese della vigilia. Finisce con un rocambolesco 3 a 3 . Protagonista della partita Cristiano Ronaldo che mette a segno una tripletta, anche con l’ aiuto di De Gea, che su un tiro del lusitano non proprio irresistibile, il portiere spagnolo commette una clamorosa papera. Cr7 con questa prova, si  candida di diritto al ruolo di protagonista assoluto. Una nota di merito va anche al goal del 1 a 1 della Spagna siglato da Costa, un azione di tutto fisico che ha costretto a un silent check il nostro Rocchi.

Nell’ altra partita del gruppo B,  l’ Iran piega con un autogoal il Marocco portandosi cosi al primo posto solitario del girone.

I tabellini:

MAROCCO (4-2-3-1): El Kajoui ; Hakimi , Benatia , Saiss , Harit (82’ Da Costa); El Ahmadi , Belhanda ; Boussoufa 5, Ziyech , N. Amrabat  (76’ S. Amrabat ); El Kaabi  (76’ Bouhaddouz ). All. Hervé Renard

IRAN (4-4-1-1): Beiranvand , Rezaeian , Cheshmi , Hajisafi , Pouraliganji ; Jahanbakhsh  (84’ Ghoddos ), Shojaei (67’ Mehdi Taremi ), Amiri , Ebrahimi (80’ Hosseini ); Ansarifard; Azmoun .All. Carlos Queiroz

ARBITRO: Cüneyt Çakir (Turchia)

MARCATORI: 95′ Bouhaddouz (autogoal)

AMMONIZIONI: Shojaei (I), El Ahmadi (M), Jahanbakhsh (I), Ansarifard (I).

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Raphael Guerreiro; Bernardo Silva (69′ Quaresma), William Carvalho, Moutinho, Bruno Fernandes (68′ João Mario); Cristiano Ronaldo, Gonçalo Guedes (80′ André Silva). Ct: Fernando Santos

SPAGNA (4-2-3-1): De Gea; Nacho, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Koke; Silva (86′ Lucas Vazquez), Isco, Iniesta (70′ Thiago Alcantara); Diego Costa (77′ Iago Aspas). Ct: Hierro

ARBITRO: Gianluca Rocchi (Italia)

MARCATORI: 4′ rig. Cristiano Ronaldo (P), 24′ Diego Costa (S), 44′ Cristiano Ronaldo (P), 55′ Diego Costa (S), 58′ Nacho (S), 88′ Cristiano Ronaldo (P).

AMMONIZIONI:  Busquets (S),  Bruno Fernandes (P).