Mondiali 2018: Il Messico stende la Germania, Petkovic ferma il Brasile!

Le partite della giornata di ieri hanno avuto in comune una sola cosa, il fattore sorpresa. Se per la Serbia il pronostico è stato ampiamente rispettato, con un Milinkovic in grande spolvero tra le file serbe, la prima sorpresa va di certo alla vittoria del Messico per 1 a 0 contro i campioni del mondo in carica della Germania. A sbloccare la partita ci pensa il destro di Chucky Lozano, giocatore del Psv. Una partita a livello tattico perfetta dei messicani, e una confusione tattica invece per i tedeschi. Ora per la Germania la strada è tutta in salita. Nell’ ultima partita della giornata, il Brasile invece nonostante le stelle e le attese, impatta 1 a  1 contro una Svizzera ben messa in campo da Petkovic, capace di non sprofondare dopo il goal iniziale di Coutinho. Il pari è a firma di Zuber con un colpo di testa. Neymar molto in ombra e solamente il suo look è degno di cronaca, se cosi si può dire.

I TABELLINI:

COSTA RICA (5-4-1) – Keylor Navas ; Gamboa , Acosta , Gonzalez , Duarte, Calvo ; Bryan , Borges , Guzman     (29′ st Cylindres ), Venegas  (14′ st Bolanos ); Urena  (24′ st Campbell ). Allenatore: Oscar Ramirez

SERBIA (5-4-1) – Stojkovic ; Milenkovic , Ivanovic , Tosic , Kolarov , Matic , Milivojevic ; Tadic  (38′ st Rukavina ), Milinkovic-Savic , Ljajic  (25′ st Kostic ); Mitrovic (43′ st Prijovic). Allenatore: Krstajic

ARBITRO: Malang Diedhiou.

Marcatori: st 11′ Kolarov

AMMONITI:  Calvo, Guzman, Ivanovic (S), Prijovic (S).

 

Germania (4-2-3-1): Neuer ; Kimmich , Boateng , Hummels , Plattenhardt (35′ st Gomez ); Khedira  (15′ st Reus ), Kroos ; Muller , Ozil , Draxler ; Werner (41′ st Brandt ). A disposizione: Ter Stegen, Trapp, Ginter, Goretzka, Sule, Rudy, Rudiger, Gundogan. Allenatore: Joachim Löw

Messico (4-2-3-1): Ochoa ; Salcedo , Ayala , Moreno , Gallardo ; Herrera , Guardado  (29′ st Marquez ); Layun , Vela  (13′ st Alvarez ), Lozano (21′ st Raul Jimenez ); Hernandez . A disposizione: Corona, Talavera, Marquez, Gutierrez, J. Dos Santos, Fabian, G. Dos Santos, Jesus C., Peralta, Aquino. Allenatore: Juan Carlos Osorio

ARBITRO: Alireza Faghani (Iran)

MARCATORI: pt 35′ Lozano

AMMONITI:Moreno (M), Muller, Hummels, Herrera (M)

 

BRASILE (4-2-3-1): Alisson ; Danilo , Thiago Silva , Miranda , Marcelo ; Casemiro  (14′ st Fernandinho ), Paulinho (21′ st Renato Augusto ); Willian , Coutinho , Neymar , Gabriel Jesus (34′ st Firmino ). All. Tite

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer ; Lichtsteiner (41′ st Lang ), Schar , Akanji,  Rodríguez ; Xhaka , Behrami  (25′ st Zakaria ); Shaquiri , Dzemaili , Zuber ; Seferovic (34′ st Embolo ). All. Petkovic

ARBITRO: Ramos 6.5 (MEX)

MARCATORI: pt 19′ Coutinho; st 4′ Zuber (S)

AMMONITI: Licthsteiner, Casemiro, Schar, Behrami