Mondiali 2018 : Il Giappone batte la Colombia

Il Giappone si impone contro la Colombia rimasta in 10 per l’ espulsione di Sanchez reo di un fallo da rigore.

Kagawa dagli 11 metri non perdona e fa 1 a 0.

Partita in salita per i colombiani già dopo 3 minuti. La Colombia tenta di riprendere le redini della gara ma l’uomo in meno si fa sentire.

Al 38esimo però Quintero segna il goal del pari su punizione con l’ aiuto della Goal line technology.

È 1 a 1. Il secondo tempo è di marca Giapponese è al 73 esimo trova il goal con Osako. È di nuovo vantaggio nipponico.

La Colombia tenta di pareggiare ma il Giappone sa amministrare e si porta così a casa 3 punti meritati.

IL TABELLINO :

COLOMBIA (4-2-3-1): Ospina; Arias, Murillo, Sanchez, Mojica, Sanchez, Lerma, Cuadrado (31′ Barrios), Quintero (59′ James Rodriguez), Izquierdo (70′ Bacca), Falcao. Allenatore: Pekermann

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Nagatomo, Shoji, Yoshida, Sakai, Shibasaki (81′ Yamaguchi), Hasebe, Haraguchi, Kagawa (70′ Honda), Inui, Osako (85′ Okazaki). Allenatore. Nishino

RETI: 6′ Rig. Kagawa (G), 39′ Quintero (C), 73′ Osako (G)

AMMONIZIONI: Barrios (C)

ESPULSIONI: C. Sanchez (C)