Lazionali, prestazioni amare!

Come di consueto anche oggi riproponiamo la nostra rubrica Lazionali per riassumere le gesta di coloro che portano l’aquila sul petto durante la stagione.

Purtroppo è stato un esordio amaro per Mister Ventura e i suoi ragazzi, partita di corsa e sacrificio per il nostro Marco Parolo, che a fine gara ha commentato così: “E’ stata una gara un pò bugiarda. Loro hanno segnato e noi no”. Mentre Immobile e Marchetti non hanno preso parte alla partita.

Leggi anche:   Se non altro, ci stiamo divertendo

Fra gli altri biancocelesti da segnalare la partita con doppia personalità di Lukaku, corsa e fatica nel primo tempo a discapito di un secondo tempo dove si è reso protagonista, in maniera negativa, atterrando Vitolo in area di rigore e concedendo il penalty alle furie rosse.

Il capitano Lucas Biglia può finalmente sorridere dopo la bruciante sconfitta in Copa America, la nazionale abiceleste sfodera una buona prestazione contro l’Uruguay. Prezioso il contributo del biancoceleste.

Leggi anche:   Se non altro, ci stiamo divertendo

Passando all’under 21, si sono sfidati i due gioiellini laziali, Milonkovic e Cataldi, prestazioni da considerare sufficienti per entrambi gli aquilotti.

Altro match, stessa sostanza. La partita che vede protagonista l’olandese Kishna non va oltre il 2-2. Novanta minuti di panchina per Hoedt.

Strakosha da indiscusso titolare con la sua Albania under 21 perde la gara contro gli ellenici.

Leggi anche:   Se non altro, ci stiamo divertendo

Concludiamo con la speranza che le prestazioni in campionato dei giovani aquilotti possano essere migliori.