Lazio-Napoli verso le 30.000 anime sugli spalti. Curve quasi esaurite? Parla Canigiani

Lazio-Napoli, Canigiani prevede oltre 30.000 spettatori

LazioNapoli si avvicina e la corsa al biglietto continua. Dopo i 18.500 abbonamenti staccati, Canigiani fa un punto della situazione per quanto riguarda l’esordio della Lazio contro i napoletani nel big match di Sabato alle 20.30 presso lo Stadio Olimpico di Roma.

“Siamo a circa 18.500 abbonamenti finora acquistati, questa mattina era stata toccata anche quota 8.000 per quanto concerne i tagliandi venduti per Lazio-Napoli. Tra oggi e domani raggiungeremo quindi certamente le 30.000 presene sugli spalti per la partita, poi mancheranno ancora alcuni altri giorni più il sabato stesso, giorno della gara. Per il settore Nord, sia in Curva che in Distinti, la disponibilità inizia ad essere scarsa. Il biglietto è acquistabile anche online, quindi anche a Ferragosto: le modalità di acquisto sono ancora tutte attive.

I posti ora occupati da chi ha acquistato il singolo biglietto per la sfida con i partenopei torneranno disponibili solo al termine della partita ed esclusivamente nel caso in cui venisse riaperta la campagna abbonamenti: vedremo se prolungare la possibilità di tesseramento per i ritardatari dell’ultima ora e per i vacanzieri! Eventualmente, c’è ancora disponibilità in tutti i settori. Sottoscrivere ora l’abbonamento in Curva Nord è complicato.

Stiamo lavorando per rendere definitivo il Bus Insieme, che però non sarà disponibile per Lazio-Napoli: aspettiamo che la stagione entri a pieno regime.

L’Osservatorio ha divulgato alcune comunicazioni in merito alla trasferta di Torino. Il settore ospiti è riservato ai possessori della Millenovecento, sia residenti che non. La vendita viene fatta dalla Juventus su TicketOne, che è il nostro stesso circuito di vendita. La capienza è relativa al 5% dello stadio, quindi intorno alle 2.00 unità”.