Lazio c’è lo Sparta Praga agli ottavi. E se l’Europa League fosse un obbiettivo possibile?

Dopo la vittoria di ieri sera contro il Galatasaray e il passaggio agli ottavi di finale, l’Europa League sorride ancora ai colori biancocelesti anche nel giorno del sorteggio di Nyon. La compagine romana, infatti, ha pescato nell’urna la squadra ceca dello Sparta Praga. Un’avversario molto abbordabile per gli uomini di Pioli che, pur senza sottovalutare l’avversario, possono tranquillamente passare al turno successivo senza problemi se giocano come hanno fatto fin ora in questa competizione. I giocatori laziali, infatti, hanno dato il meglio di loro stessi in questo torneo e non hanno perso ancora una partita. Inoltre c’è anche un’altra buona notizia: la sfida d’andata si giocherà a Praga il 10 marzo, mentre il ritorno si disputerà a Roma il 17 marzo, così la Lazio avrà il vantaggio del fattore campo per la sfida decisiva.

Inzaghi-gol-allo-Sparta-Praga-2003Tra la compagine italiana e quella ceca ci sono anche due precedenti in Champions League. Il primo nella fase a gironi nella stagione 2000-2001, con lo scudetto sul petto, la Lazio vinse sia all’andata che al ritorno contro lo Sparta Praga: 3-0 all’Olimpico e 1-0 in trasferta. Il secondo sempre nella fase a gironi ma nella stagione 2003-2004 quando dopo il pareggio per 2-2 a Roma, lo Sparta si impose in casa per 1-0. Precedenti che comunque son favorevoli alla Lazio di Pioli, motivo in più per sorridere, anche la cabala è dalla nostra parte.

La squadra bianccoceleste ha quindi, per ora, evitato gli accoppiamenti con squadre temibili come gli inglesi del Mancester United, del Tottenham e del Liverpool, con queste ultime due che si scontreranno l’una contro l’altra agli ottavi, o gli spagnoli del Valencia, del Siviglia e dell’Atletico Bilbao, che giocheranno ance esse l’una contro l’altra. Inoltre la Lazio ha anche schivato le due squadre tedesche: il Borussia Dortmund e il Bayer Leverkusen, con l’ultima che evoca brutti ricordi, anche molto recenti, ai tifosi biancocelesti.

Ma vediamo ora tutti gli accoppiamenti di questi ottavi di finale di Europa League:

Fc Shakthar Donetsk vs Rsc Anderlecht

Fc Basel 1983 vs Sevilla Fc

Villareal FC vs Bayer 04 Leverkusen

Athletic Club vs Valencia Fc

Liverpool Fc vs Manchester United Fc

As Sparta Praha vs Ss Lazio

Borussia Dortmund vs Tottenham Hotspur Fc

Fenerbahçe Sk vs Sc Braga

Questi incontri, quindi, mettono di fronte diverse squadre favorite per la vittoria finale. Tra tutti i due derby, uno spagnolo e l’altro inglese, che vedranno sfidarsi l’Atletico Bilbao contro il Valencia e il Liverpool contro il Manchester United, oltre all’interessantissima partita tra Borussia Dortmund e Tottenham. Sfide che sicuramente regaleranno grandi emozioni e che inoltre escluderanno dai giochi almeno tre squadre forti e impegnative. La Lazio avrò quindi un motivo in più per fare bene, perché con l’eliminazione di tre favorite la strada per la conquista dell’Europa League sarà sicuramente in discesa. Allora perché non provarci veramente a conquistare questo trofeo, perché non concentrare le forze su questa competizione e cercare di portare a casa la coppa?

Lazio provaci, l’occasione è ghiotta!