Inter-Lazio: ballottaggio Vavro-Luiz Felipe. Bastos titolare

Mancano poche ore all’inizio del big match del turno infrasettimanale tra Inter e Lazio. La capolista contro i biancocelesti che oggi avranno la possibilità di dimostrare io vero valore dopo le polemiche e le due sconfitte in campionato e in Europa League. La solita Lazio con un’incertezza in difesa. Non è sicuro il recupero di Luiz Felipe. Al suo posto potrebbe giocare Vavro, anche per contrastare la fisicità di Lukaku. Invece confermata la presenza di Bastos al posto di Radu. Il rumeno sarà sostituito dall’angolano causa febbre. Per il resto tutto confermato con il ritorno di Lazzari e nessun provvedimento disciplinare per Immobile dopo la litigata di campo con Simone Inzaghi.

Leggi anche:   Conferenza Stampa Simone Inzaghi: " Non bisogna giocare a porte chiuse. La Lazio sta facendo cose straordinarie "

Poco turnover anche per l’inter che vuole confermare il primo posto ma dovrà fare i conti con le prossime partite. Barcellona e Juve prima della sosta mettono in allarme Antonio Conte che però non rinunciare ai big. Ballottaggio tra Vecino e Barella con il primo favorito. Stessa cosa per Lautaro e Politano. Partirà titolare Candreva che quindi giocherà nuovamente da ex.

Leggi anche:   Serie A e Coronavirus. Juventus - Inter a porte chiuse. Lazio-Bologna a porte aperte. Nessun rischio per le altre regioni

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Asamoah; Sensi, Politano; Lukaku. Allenatore: Conte.

A DISP.  Padelli, D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni, Lazaro, Barella, Gagliardini, Biraghi, Dimarco, Borja Valero, Sanchez, Lautaro.

LAZIO (3-4-1-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi.

A DISP. Proto, Guerrieri, Vavro, Patric, Marusic, Lukaku, Jony, Parolo, Cataldi, Berisha, Adekanye, Caicedo.

Leggi anche:   Coronavirus e serie A: Campionato a porte chiuse? Parla Malagò

ARBITRO: Maresca di Napoli.

Probabili