Gasperini: “Domani sarà dura ma non ci fermeremo!”

Continua la favola dell’Atalanta che vuole continuare a sorprendere. Domani scontro importante per l’Europa contro la Lazio di Simone Inzaghi. Gian Piero Gasperini non vuole fermarsi nonostante la cessione di Gagliardini all’Inter e la partenza per la Coppa D’Africa di Kessie. Queste le parole del tecnico dei bergamaschi in conferenza stampa: “Mi aspetto una partita diversa da quella dell’andata. Innanzitutto perché noi da allora siamo cambiati e cresciuti. In quell’occasione abbiamo pagato la prima mezzora e qualche errore, ma già il nostro secondo tempo aveva lasciato intravedere che c’erano dei valori. La Lazio è una buonissima squadra, con valori importanti, e l’ha dimostrato per tutto il girone d’andata. Quindi siamo consapevoli che ci aspetta una partita molto difficile, ma sappiamo anche che questa gara ci può dare la dimensione della nostra classifica: con un risultato importante all’Olimpico potremmo guardare la classifica con prospettive diverse. Ora è prematuro fare altri discorsi, viviamo alla giornata e pensiamo a una gara per volta. Di certo andiamo a Roma per affrontare la Lazio al meglio delle nostre possibilità, con fiducia e speranza di dare continuità e cominciare bene il girone di ritorno”.