Galatasary-Lazio: le dichiarazioni del post partita

Galatasaray-Lazio: è terminata 1-1 la gara d’andata dei sedicesimi di Europa League. Un risultato che favorisce gli ospiti in attesa del match di ritorno.

Tra i protagonisti di questo incontro c’è sicuramente Lucas Biglia, fondamentale negli schemi di Stefano Pioli. L’argentino è intervenuto a fine partita in Mixed Zone ai microfoni di Sky: “La sensazione è che vogliamo passare il turno e penso che abbiamo qualcosa per farlo. Abbiamo fatto una buona prestazione, rimane un risultato che non ti assicura nulla- conclude Biglia – mancano 90 minuti, dobbiamo fare quello che abbiamo fatto oggi. In Europa può succedere di tutto, dobbiamo recuperare bene perché domenica abbiamo un’altra partita difficile”.

Anche Marco Parolo ha espresso la sua sulla partita ai microfoni di Lazio Style Channel: “E’ stata una partita dove la Lazio ha dimostrato grande personalità. L’ambiente spingeva molto per loro, non siamo partiti bene, ma siamo stati bravi a pareggiare. Potevamo portarla a casa, ma abbiamo dimostrato di avere grande personalità. Se giochiamo con questo spirito, possiamo battere chiunque sia in campionato che in Europa. C’è rammarico, una partita del genere andava vinta. C’era un rigore per noi nel secondo tempo. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio, la prestazione c’è stata. Ora concentriamoci su Frosinone e poi torneremo a pensare al Galatasaray. Dobbiamo stare attenti, può succedere di tutto. Siamo stati bravi a tenere botta nonostante un pubblico così caloroso. Abbiamo dimostrato che la Lazio ha grande personalità in campo europeo”.

Infine eccole parole di Wesley Hoedt: “Abbiamo lottato tutta la partita, meritavamo di più, dovevamo fare il secondo gol. Se giochiamo così siamo forti. Nella prossima partita si deve vincere. Ogni partita con la Lazio per me è speciale. Giocando così i risultati vengono, dobbiamo continuare così, già nella prossima gara di domenica”.

Leggi anche:   La Spagna ufficializza la data di ripartenza della Liga