Fantacalcio: i nostri consigli per il weekend

Benvenuti a tutti!! Since1900, come ogni weekend, cerca di darvi una mano col fantacalcio per una fantaformazione decente.. entro l’ora di pranzo bisogna essere pronti!

Ecco alcuni suggerimenti:

CARPI-PALERMO (sabato ore 15): partita di vitale importanza per entrambe le squadre, Castori più di Schelotto all’esordio in trasferta; nel Carpi possiamo puntare su Mbakogu e un Lollo che ultimamente è in buona forma. Il 4-3-3 del Palermo ci fa pensare a Vazquez e Quaison, e Goldaniga in difesa può essere una sorpresa.

ATALANTA-SASSUOLO (sabato ore 18): la Dea in difficoltà contro un Sassuolo che naviga tranquillamente a metà classifica; il Tanke Denis e Rafael Toloi sicurezze negli orobici, per il Sassuolo oltre a Berardi può interessare la coppia mediana Pellegrini-Duncan.

ROMA-FROSINONE (sabato ore 20:45): Spalletti vuole tre punti per tornare a dare un senso a una squadra che ha perso identità, per i ciociari non è questa la partita per combattere ma un punto con la Roma di adesso non è quotato allo 0%; con la Roma a 3 in difesa si può puntare di sicuro a Dzeko ed azzardare il neoacquisto El Shaarawy, nel Frosinone è molto dura la scelta ma se accadesse come scritto prima proviamo con Daniel Ciofani.

CHIEVO VERONA-JUVENTUS (domenica ore 12:30): lunch-match tra gli “asinelli” veneti che non credo puntino a fare risultato contro la corazzata bianconera, calcolando che i clivensi potrebbero salutare Paloschi destinazione Swansea-Guidolin è difficile trovare un giocatore da consigliare, al limite l’ex Pepe; nella Juventus regna l’imbarazzo della scelta, Dybala a mani basse aggiungendo che non smette di segnare…

BOLOGNA-SAMPDORIA (domenica ore 15): umori diversi tra le due compagini, se nel Bologna si cerca di continuare con quanto di buono sia stato realizzato la situazione della Sampdoria di Montella è complicatissima; puntare forte sulla coppia Destro-Giaccherini nei rossoblu, la Sampdoria che ha quasi tutta la ex difesa interista potrebbe riporre speranze sull’imprevedibilità cristallina di Cassano e su capitan Soriano, oggetto del desiderio nel calciomercato.

GENOA-FIORENTINA: anche qui due squadre con animi diversi, Genova deve capire cosa fare da grande mentre i toscani cercano l’Europa targata Champions; se Perin e Pavoletti possono farvi sorridere nei grifoni, i viola possono darvi certezze se puntate sulla coppia slava Ilicic-Kalinic.

NAPOLI-EMPOLI: due squadre che vivono bei momenti, i napoletani primi e l’Empoli addirittura a ridosso dell’Europa; anche nella squadra di Sarri puntate su chiunque, vi daranno garanzie; in teoria, per l’Empoli è difficile fare risultato, ma chissà se un Maccarone ispirato da Zielinski (anche lui nel mirino di alcune squadre) potrà stravolgere punteggi nel fantacalcio..

TORINO-H.VERONA: anche qui partita dal doppio significato, Ventura che ha bisogno di punti per avere la sicurezza e puntare all’impossibile può farvi puntare su uno tra Immobile e Belotti; nel Verona, che saluterà a breve Halfredsson, si pensa a Pazzini e al finlandese Helander.

UDINESE-LAZIO: due squadre alla ricerca della loro vera identità, i padroni di casa in fase di ricostruzione possono darvi voti buoni con Lodi; nella Lazio, calcolando varie defezioni e mal di pancia ricorrenti, si può dare fiducia a Bisevac e all’ultimo buon Keita.

MILAN-INTER (ore 20:45): derby interessantissimo, rossoneri alla ricerca disperata di continuità, nerazzurri in seria difficoltà; Donnarumma potrebbe stupire e Bacca potrebbe colpire, nell’Inter provate con la saracinesca Handanovic e sulla disperata voglia di gol di Icardi. Anche se un Eder appena arrivato…

FORMAZIONE DI SINCE:

(4-3-3) Sorrentino; Alex Sandro, Goldaniga, Ranocchia, Zappacosta; Ilicic, Giaccherini, Vazquez; Dybala, Belotti, Dzeko